Recensione di MozillaVPN (2022)

5/5
SpecificheInfo
Valutazione:3.2 ★★★☆☆
🥇 Classifica generale:#28 su #29
📖 Nessuna politica sui registri:Alcuni dati dell'utente vengono registrati
💵 Prezzo:$9,99/mese
🖥️ Server:Supportato solo in 18 paesi
🍿 Servizi di streaming:Nessuno

Se state cercando la migliore recensione di Mozilla VPN su internet? Nessun problema, ci pensiamo noi di ProXPN. Negli ultimi due anni, abbiamo assistito a un'enorme crescita della quantità di fornitori di VPN sul mercato, il che è abbastanza logico dal momento che, secondo le stime, 35% di utenti internet hanno utilizzato i servizi VPN nell'ultimo anno. Scegliere quella giusta può essere un compito arduo, ma non preoccupatevi perché siamo qui per aiutarvi. Leggete la nostra guida approfondita su Mozilla VPN e imparate tutto su questo servizio, siamo sicuri che una volta terminata la lettura saprete se questo servizio fa al caso vostro.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 13:13 PM 6/30/2022

Velocità

0%

Usabilità

0%

Sicurezza

0%

Supporto

0%

Prezzo

0%

Server

0%

AirVPN

L'aria per respirare il vero Internet
$ 7 Mensile
  • Accesso globale a Internet
  • Utilizzo su qualsiasi dispositivo
  • Facile da usare
Primo piano

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

Dal 1998, Mozilla è leader nello sforzo di salvaguardare la privacy degli utenti quando sono online. Ciò si riflette nella frequente aggiunta di nuove funzioni di sicurezza al browser Firefox e nel lancio di Mozilla VPN, il servizio di rete privata virtuale dell'azienda.

È importante notare che Mozilla non gestisce una propria infrastruttura di server prima di addentrarci nelle specifiche di questa rete privata virtuale (VPN).

L'organizzazione ha una stretta collaborazione con Mullvad, un servizio VPN svedese che opera da molto più tempo. Quando si utilizza Mozilla VPN, ci si connette ai server di Mullvad in background. Questi server mascherano la vostra identità online dai siti web che visitate.

Privacy e Mozilla VPN

Un criterio di assenza di log è essenziale per il funzionamento di un sistema virtuale affidabile. rete privata (VPN). I fornitori di servizi VPN si impegnano, aderendo a tale politica, a non conservare alcun dato relativo all'attività dell'utente che possa essere utilizzato per identificarlo. Mozilla VPN assicura che non conserva alcun registro delle attività in rete dell'utente e rimanda alla politica sulla privacy di Mullvad per ulteriori informazioni.

Questo ribadisce il fatto che il traffico inviato e ricevuto su Internet non è monitorato. Inoltre, Mullvad non registra l'indirizzo IP reale dell'utente, né tiene traccia dell'ultima connessione al servizio o della quantità di dati utilizzati.

Le migliori alternative

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Nessuna politica di log di Mullvad e Mozilla VPN

La politica di non registrazione adottata da Mullvad è davvero perspicace. Mullvad è il posto dove andare su Internet se volete condurre tutte le vostre attività in piena segretezza. Per estensione logica, Mozilla VPN è anche il luogo appropriato, quindi si potrebbe sostenere che. Detto questo, questo particolare aspetto è leggermente più complicato. Per accedere a Mozilla VPN, è necessario disporre di un account Firefox e ci sono ulteriori requisiti che si applicano a questo account.

Quando ci si iscrive a Firefox e si crea un account, si autorizza Mozilla a memorizzare il proprio indirizzo IP reale. Quando si accede alla VPN e si scorre l'elenco dei server, oltre all'indirizzo e-mail e ai dettagli di pagamento (filtrati), viene mostrata anche la vostra posizione. Si tratta di una quantità significativa.

Tutto sembra sicuro e riservato con Mozilla VPN e Mullvad

In effetti, il seguente è un buon modo per riassumerlo. Quando utilizzate Mozilla VPN, potete continuare a lavorare sapendo che nessuno sarà in grado di tracciare i siti web che visitate. Soprattutto se si considera che Mullvad ha le mani in pasta in questo campo. D'altra parte, Mozilla vi riconosce come clienti e, di conseguenza, memorizza molte più informazioni su di voi di quanto sia ideale.

  • È vero che Mozilla è stato riconosciuto come un campione della privacy degli utenti negli ultimi vent'anni.
  • Poiché l'organizzazione si è impegnata a lungo per garantire che i dati acquisiti non vengano condivisi con terzi, non dovete preoccuparvi di questo. Inoltre, avete la possibilità di richiedere in qualsiasi momento la rimozione di tutti i vostri dati.

Mozilla ha una sede negli Stati Uniti

Poiché gli Stati Uniti sono il luogo in cui è stata fondata Mozilla VPN, l'azienda è legalmente tenuta a rispettare le leggi in vigore in quella nazione. Questa non è una situazione ideale per una rete privata virtuale (VPN), poiché questo Paese è membro della cosiddetta Alleanza dei 5 occhi.

  • È risaputo che le agenzie di intelligence delle nazioni che fanno parte di questa alleanza cercano abitualmente informazioni sulle persone che usano Internet e condividono le informazioni ottenute tra loro.
  • D'altra parte, Mullvad si trova in Svezia, che ha norme sulla privacy più severe rispetto ad altri Paesi. Ciononostante, esistono diversi fornitori di reti private virtuali (VPN) che operano da Paesi ancora più sicuri, come quelli che non hanno assolutamente requisiti di conservazione dei dati. Ci sono servizi come NordVPN (con sede a Panama) e Surfshark (Isole Vergini britanniche).

Non è stato effettuato alcun audit di sicurezza

Poiché questa VPN è ancora agli inizi, non è stato effettuato alcun audit di sicurezza. Un audit di questo tipo prevede che un gruppo di specialisti indipendenti della sicurezza effettui un esame approfondito del servizio in questione, alla ricerca specifica di eventuali difetti nel software.

Sicurezza e crittografia di Mozilla VPN

Poiché per i protocolli di connessione è supportato solo WireGuard, Mozilla VPN non offre un livello di sicurezza particolarmente elevato a causa di questa limitazione. Poiché Mozilla VPN è stata una delle prime VPN a integrare WireGuard l'anno precedente, lo sviluppo di questo nuovo protocollo VPN è stato per un po' uno dei progetti preferiti dell'azienda. WireGuard è ora offerto come alternativa dalla maggior parte dei più importanti rivali del settore.

  • Il fatto che WireGuard sia l'unico fornitore di VPN esente da questa regola aumenta la praticabilità di questo servizio. La disponibilità di numerosi protocolli potrebbe disorientare chi non è molto esperto della tecnologia alla base delle reti private virtuali (VPN).
  • Non dovrete pensarci due volte se utilizzate Mozilla VPN. Inoltre, rispetto a OpenVPN, che è stato lo standard del settore per molti anni, WireGuard è un protocollo più efficace. Questo si esprime spesso in un aumento della velocità di download.

Che tipo di crittografia utilizza Mozilla VPN?

A differenza della maggior parte delle reti private virtuali (VPN), Mozilla non cripta la connessione utilizzando AES-256. Utilizza invece ChaCha20 con autenticazione Poly1305 e le ragioni di questa scelta sono essenzialmente paragonabili a quelle che hanno portato Mozilla a scegliere WireGuard.

Questo standard aggiornato dovrebbe, in teoria, funzionare meglio e più rapidamente. Tuttavia, entrambi questi approcci sono considerati tipi di crittografia solidi, che rendono difficile anche per i computer più avanzati decifrare le informazioni che proteggono.

Nelle nostre valutazioni, questa sezione approfondisce spesso tutte le opzioni aggiuntive di privacy e sicurezza rese disponibili dalle reti private virtuali (VPN). In molti casi, sono queste a differenziarne una dall'altra. Quando si utilizza Mozilla VPN, invece, non ce ne sono quasi.

La migliore alternativa per la vostra privacy

Quando ci si connette a Internet tramite una VPN, l'app VPN sul dispositivo (chiamata anche client VPN) stabilisce una connessione sicura a un server VPN. Il vostro traffico continua a passare davanti al vostro provider Internet, ma questi non può più leggerlo o vedere la sua destinazione finale.

I siti web visitati non vedono più il vostro indirizzo IP originale, ma solo quello del server VPN, che viene condiviso con molti altri utenti e cambia regolarmente.

Punteggio dell'esperto ProXPN

3,8 /5
3.8/5

Nessuna funzionalità di killswitch

Per esempio, il programma non viene fornito con un interruttore mortale nella sua configurazione predefinita. Quando non avete più una connessione con i server VPN, un killswitch garantisce che la vostra connessione a Internet sia completamente interrotta, in modo da non esporvi ad alcun pericolo. Non potrete mai più accedere involontariamente a Internet utilizzando il vostro vero indirizzo IP.

  • La documentazione di Mozilla VPN rivela che un killswitch è integrato nel servizio e che è configurato per funzionare automaticamente. Tuttavia, il modo in cui funziona non è lo stesso che abbiamo sperimentato con altre società VPN.
  • È vero che una volta spostati i server o quando la VPN segnala che la connessione non è affidabile, non avrete più accesso a Internet. Se, invece, si interrompe manualmente la connessione, sarà possibile accedere nuovamente a Internet utilizzando un indirizzo IP che non necessita di autenticazione.

Altre VPN che abbiamo provato, in ogni caso, interrompono completamente la connessione a Internet pubblica. In questo caso, avrete un maggior grado di controllo sul funzionamento del killswitch.

Funzionalità di split tunneling

Un'altra opportunità che non sfruttiamo è lo split tunneling. Ciò significa che potete bloccare particolari applicazioni o siti web dal traffico instradato attraverso la VPN. Ciò è utile se, ad esempio, nel momento in cui vi connettete da un nuovo indirizzo IP in ogni occasione, questi iniziano a infastidirvi.

Poiché Mozilla VPN non include ancora queste funzioni standard, è chiaro che il servizio è ancora nelle prime fasi di sviluppo. Le funzionalità fondamentali possono essere utilizzate e anche i metodi per garantire il mantenimento dell'anonimato sono funzionanti. Ma nella maggior parte dei casi questo è il massimo.

Velocità e prestazioni Mozilla VPN

Come indicato, una parte dei server di proprietà di Mullvad è utilizzata da Mozilla. Mentre Mullvad ne mette a disposizione 780, Mozilla VPN limita gli utenti a "più di 400" server.

  • In circa 30 nazioni diverse. Si tratta di prezzi molto più bassi rispetto a quelli offerti dalla concorrenza, che a volte raggiungono le migliaia di euro per i server. Tuttavia, i paesi più significativi sono solo tra questi.
  • Gli Stati Uniti d'America ospitano la maggior parte dei server. Sono disponibili tredici diverse sedi di server, tra cui New York City, Los Angeles e Miami. Poiché la Germania e il Regno Unito dispongono di due sedi di server ciascuno, la selezione è leggermente ampliata in questi Paesi.

Com'è la velocità in alcuni paesi?

Quando si utilizza una rete privata virtuale (VPN) è normale che si verifichino dei rallentamenti. Alla fine, la vostra connessione farà una deviazione, se così si può dire, prima di portarvi finalmente ai siti web che state cercando. Quando si utilizzano le migliori reti private virtuali (VPN), il rallentamento della connessione a Internet sarà trascurabile.

Per prima cosa, effettuiamo dei test senza rete privata virtuale (VPN). La velocità di download è di circa 199 megabit al secondo, con una velocità di upload di circa 61 megabit al secondo e un ping di 9. I risultati sono piuttosto interessanti: numeri puliti che si avvicinano relativamente al nostro ritmo tipico.

Suggerimento dell'esperto ProXPN

Quando si sceglie una VPN, è importante considerare tutto ciò che offre. Molte opzioni alternative, come NordVPN, offrono politiche simili (o addirittura migliori) di assenza di log, controlli indipendenti e funzioni di sicurezza, senza alcun dubbio sulle loro pratiche di sicurezza generali.

Velocità di Mozilla VPN in Germania

Se ci colleghiamo alla Germania, notiamo un calo significativo di questi valori. Sebbene una velocità di download di 131 Mbps non sia di per sé terribile, la nostra esperienza con molte altre VPN ci ha abituato a velocità ben superiori semplicemente oltre il confine.

Velocità di Mozilla VPN nel Regno Unito

Ci stiamo trasferendo nel Regno Unito, più precisamente nella città di Londra. Ancora una volta otteniamo un ottimo risultato, con una velocità di download di circa 180 Mbps e una velocità di ping/upload molto vicina ai nostri valori normali. Entrambe le velocità sono molto vicine a quelle che consideriamo normali.

Mozilla VPN test di velocità USA

Diversi test condotti su server situati negli Stati Uniti hanno dimostrato che Mozilla VPN ha difficoltà a raggiungere velocità superiori a 40 Mbps. Noterete anche che le pagine web impiegano più tempo per essere caricate completamente quando la vostra ping è compreso tra 85 e 120. Non si avvicina nemmeno ai punteggi più alti. I risultati sono molto più favorevoli se si guarda alle loro immediate vicinanze. Tuttavia, c'è ancora spazio per Mozilla per fare progressi in questo senso.

Quanto sono state stabili le connessioni

È inoltre importante prestare attenzione alla stabilità della connessione. Dopo aver stabilito una connessione a un server, cosa che facciamo quotidianamente, improvvisamente non riusciamo ad accedere a Internet. Dopo aver dato una rapida occhiata a Mozilla VPN, viene visualizzato il messaggio di "assenza di segnale". Il problema si risolve non appena ci si stacca dalla connessione e poi ci si ricollega, ma si verifica abbastanza frequentemente da far saltare i nervi.

Prezzi della VPN Mozilla

Sono disponibili tre diversi livelli di abbonamento tra cui scegliere quando si utilizza Mozilla VPN. Un abbonamento di un mese al servizio VPN può essere acquistato per 9,99 euro. Si tratta della scelta più costosa, ma vi libera da qualsiasi impegno per un periodo di tempo significativo.

  • Se si sceglie un abbonamento della durata di sei mesi, l'importo mensile Costo della VPN è di 6,99 euro. Il piano di un anno è il più costoso tra le opzioni disponibili. Il piano di un anno è il più costoso tra le opzioni disponibili e comporta un modesto addebito mensile di 4,99 euro sul vostro conto.
  • Una delle opzioni più costose per le reti private virtuali (VPN) è Mozilla VPN. Gli abbonamenti annuali a NordVPN, Surfshark e CyberGhost, tra gli altri, sono disponibili a un prezzo leggermente inferiore e costano in media due o tre euro al mese. Solo ExpressVPN applica un costo mensile superiore a quello di Mozilla VPN tra le principali alternative.

Per questo prezzo, potete utilizzare Mozilla VPN su cinque dispositivi diversi, che nella maggior parte dei casi sono più che sufficienti per soddisfare le vostre esigenze. Nonostante ciò, il numero di connessioni simultanee è inferiore a quello offerto dagli altri provider. Anche se ExpressVPN ha una restrizione di soli cinque dispositivi, i suoi concorrenti NordVPN (sei), CyberGhost (sette) e Private Internet Access (dieci) ne consentono molti di più. In questa parte di Surfshark non ci sono regole o regolamenti da seguire.

Mozilla VPN e streaming

Molte persone utilizzano reti private virtuali (VPN) per poter accedere alle versioni internazionali di servizi di streaming come Netflix, Amazon Prime e altri. Sui loro siti web, i provider garantiscono spesso che questo processo è semplice e facile, e alcuni di essi forniscono persino server adatti specificamente allo streaming.

D'altra parte, Mozilla VPN non menziona affatto questa funzione nel suo marketing. Sembra che l'azienda stia cercando di evitare questo territorio ambiguo, concentrando tutta la sua attenzione sul mantenimento dell'anonimato online degli utenti. Siete ancora interessati a saperne di più su come funziona Mozilla VPN con lo streaming? Come nostra abitudine, abbiamo esaminato anche questa parte.

Piattaforma di streamingLavoro
Netflix
BBC iPlayer
HuluNo
HBO MaxNo
Amazon PrimeNo
Disney+No

Mozilla VPN e Netflix

Entriamo nel server di Mozilla a New York, lanciamo Netflix e ci troviamo di fronte allo stesso problema che abbiamo riscontrato con il servizio rivale Private Internet Access: ci vengono mostrate solo le produzioni originali di Netflix. L'offerta non comprende più film o serie di cui Netflix ha acquisito i diritti di distribuzione.

Usciamo dal server che era collegato a New York ed entriamo nel server che era collegato a Chicago. All'improvviso, l'intero prodotto è di nuovo disponibile.

Pertanto, se Netflix scopre su alcuni server Mozilla che l'utente è connesso tramite una VPN, Netflix non fornirà più i suoi servizi. Per nostra fortuna, esistono altri server situati in altre città che (almeno per il momento...) riescono a non farsi scoprire. Per il resto, il collegamento funziona senza problemi. Film e programmi televisivi vengono trasmessi in streaming senza interruzioni e in formato visivo di alta qualità.

Come funziona il Netflix britannico?

Quando si parla di Netflix britannico, tutto va terribilmente storto. Come già detto, Mozilla gestisce due server nel Regno Unito, uno ciascuno a Londra e a Manchester. Entrambi i server sono contrassegnati da un simbolo di avvertimento rosso da parte di Netflix, che filtra qualsiasi contenuto non fornito da Netflix.

 Come funziona il Netflix francese?

Dovremmo quindi tentare la fortuna con la versione francese di Netflix? Tuttavia, non è questo il caso, e anche lì ci imbattiamo nello stesso problema, con alcune eccezioni degne di nota (ad esempio, Monty Python's The Life of Brian è incluso).

Come funzionano gli altri servizi di streaming con Mozilla VPN?

La stessa situazione si verifica quando cerchiamo di guardare qualcosa su Prime Video; qualunque cosa facciamo, riceviamo sempre un avviso che ci informa che Amazon ha identificato una VPN e ci chiede se vogliamo o meno "disattivarla e riprovare". Questo messaggio, tra l'altro, appare sia con UK Prime che con US Prime, sia con il server di New York che con quello di Chicago. Inoltre, questo messaggio compare con i rispettivi server di ciascuna località. Abbiamo anche testato Salt Lake City per i calci, ma anche il server in questione non supporta la funzionalità.

  • Successivamente, abbiamo provato ad accedere a HBO Max, ma anche in questo caso non siamo riusciti a farlo. Ancora una volta, la nostra connessione VPN è stata scoperta. Alla fine siamo riusciti ad accedere sia a Hulu che a The Criterion Channel.
  • Dopodiché, accediamo per l'ultima volta a un server britannico di Mozilla e poi andiamo al sito web iPlayer della BBC. Anche in questo caso, non ci è consentito l'accesso, poiché l'iPlayer della BBC funziona solo nel Regno Unito.

È chiaro che facilitare l'accesso ai servizi di streaming internazionali non è l'obiettivo principale di Mozilla, come dimostra la pratica. Quando viene utilizzata insieme a questa VPN, praticamente nessun servizio di streaming funziona in modo soddisfacente. Per questo motivo, la conclusione che si può trarre è una sola: se volete guardare i contenuti dei servizi di streaming internazionali, dovete iscrivervi a un'altra VPN.

Quanto è facile usare la VPN di Mozilla?

Utilizzate mai un altro browser web oltre a Firefox? Per Mozilla VPN non fa alcuna differenza. Indipendentemente dal browser web utilizzato, il nostro servizio cripterà tutto il vostro traffico prima che venga inviato su Internet.

La VPN di Mozilla è un'applicazione multipiattaforma scaricabile per Windows 10, macOS e Linux, oltre alle app mobili per Android e iOS. Non abbiamo ancora la possibilità di eseguire la VPN sul router stesso, il che significa che non è possibile utilizzarla per proteggere i dispositivi che non consentono di installare programmi VPN separati.

Stiamo lavorando per aggiungere questa opzione il prima possibile. Considerate l'aumento delle smart TV e dei sistemi di videogiochi. Prima di addentrarci ulteriormente nei programmi e nelle applicazioni, vi illustreremo il processo di download e di impostazione di Mozilla VPN.

La migliore alternativa per la vostra privacy

Surfshark è una delle migliori VPN sul mercato, con velocità elevate, crittografia infrangibile e una politica no-logs verificata da un ente indipendente.
 

Punteggio dell'esperto ProXPN

4,8 /5
4.7/5

Client Windows e macOS per la VPN di Mozilla

L'interfaccia utente del programma Mozilla VPN per Windows e macOS è intuitiva, in parte perché non ci sono molte impostazioni di configurazione con cui armeggiare. È ottimo che il programma includa un'interfaccia utente disponibile in più lingue.

  • Ricordatevi di spuntare l'opzione nelle impostazioni che dice "Esegui il software VPN all'avvio". In questo modo, al riavvio del computer, Mozilla VPN si connetterà automaticamente al server con le informazioni più aggiornate.
  • Potete verificare immediatamente l'indirizzo IP che vi è stato assegnato e la quantità di dati che state ricevendo o caricando cliccando sul simbolo che assomiglia a un foglietto di carta con le informazioni.

Potete avere una panoramica di tutti i dispositivi su cui avete installato Mozilla VPN accedendo alla sezione "I miei dispositivi". Se desiderate eliminare un gadget, scegliete l'icona del cestino nell'angolo in alto a destra. In seguito, avrete spazio a disposizione per ulteriori installazioni su altri dispositivi. Tenendo conto di tutto, c'è un limite massimo di cinque.

Funzionalità limitata sui computer desktop

Rispetto alle altre VPN che abbiamo valutato, le funzioni disponibili sulla Mozilla VPN per PC sono piuttosto limitate. Il fatto che il programma sia così facile da usare è uno dei suoi vantaggi. Quando una rete privata virtuale (VPN) ha troppe funzionalità e impostazioni, potrebbe essere difficile da usare. D'altra parte, non abbiamo accesso ad alcune funzionalità come lo split tunneling o persino a qualcosa di fondamentale come la capacità di inserire un segnalibro su server specifici.

Mozilla VPN per Android e iOS

Per quanto riguarda l'interfaccia utente e le scelte di personalizzazione disponibili, l'applicazione mobile per smartphone è abbastanza simile alla versione desktop. Pertanto, condivide gli stessi vantaggi e svantaggi dell'altra opzione. Non sono disponibili molte opzioni di personalizzazione, ma nel complesso le applicazioni svolgono adeguatamente le loro funzioni principali. Per essere più precisi, cripta il traffico Internet sul dispositivo mobile.

L'unica applicazione che supporta lo split tunneling è quella per Android, e solo per il momento. Questa funzionalità si trova nella sezione Autorizzazioni delle app del menu delle impostazioni. Decidete quali app devono o non devono funzionare sulla connessione sicura in base ai risultati ottenuti.

È sorprendente che, mentre la versione desktop dell'app e la versione macOS del software offrono entrambe la possibilità di ricevere una notifica ogni volta che ci si connette a una rete Wi-Fi non sicura, l'app mobile non offre questa scelta. Nonostante il fatto che sarebbe più utile su questa piattaforma.

Mozilla VPN per Linux

Anche i computer Linux sono in grado di eseguire il client VPN Mozilla. In questo caso, si lavorerà con comandi da terminale, come avviene di solito. D'altra parte, la distribuzione Ubuntu presenta un'interfaccia utente sia testuale che grafica.

Servizio clienti di Mozilla VPN

Per quanto riguarda l'assistenza clienti offerta da Mozilla VPN, abbiamo rapidamente esaurito le cose da dire. In tutta onestà, non ce n'è nessuna, il che, considerando che Mozilla è un'azienda rispettabile, è un po' scoraggiante.

Sebbene sia necessario cercare con attenzione, i programmi e le applicazioni presentano entrambi un pulsante che, una volta cliccato, conduce a un modulo di contatto. Dopo di che, la richiesta può essere inoltrata per posta ordinaria. Ma nonostante tre giorni di attesa, non abbiamo ancora ricevuto una risposta alla domanda che abbiamo posto.

Questo è in netto contrasto con le altre opzioni disponibili. Spesso forniscono un supporto di live chat 24 ore su 24, durante il quale è possibile ottenere assistenza immediata per tutto ciò di cui si ha bisogno. Oppure, se si deve inviare una mail, siamo abituati a ricevere una risposta entro poche ore al massimo.

Le migliori alternative

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Conclusioni su Mozilla VPN

Come partecipante relativamente nuovo al mercato delle VPN, Mozilla VPN ha un grande potenziale oltre a un elevato fattore di favore. Questo perché Mozilla VPN è gratuita. Senza ombra di dubbio, Mozilla ha lavorato per molti anni nel tentativo di rendere Internet un luogo più sicuro, in cui la protezione della privacy online ha la precedenza.

Quando si cerca una rete privata virtuale (VPN) affidabile, la fiducia è un fattore importante da considerare. Questa terza parte ha indubbiamente guadagnato fiducia nel corso degli anni e, di conseguenza, ha indubbiamente un ruolo nel raccomandare questa VPN.

Come si comporta Mozilla VPN rispetto ad altri provider?

Se valutiamo Mozilla VPN in relazione ad altri fornitori di servizi, diventa subito evidente che c'è spazio per un miglioramento. Poiché stiamo confrontando questi fornitori di servizi VPN con altri che operano da più tempo, è logico che le aziende più affermate abbiano un'offerta software più completa.

  • Tuttavia, il prezzo di Mozilla VPN è significativamente superiore a quello della maggior parte dei suoi rivali. Ci sono altri posti dove si può andare per ottenere di più per i propri soldi.
  • Rispetto ad altri servizi VPN che offrono una serie più completa di funzionalità, Mozilla VPN è ancora carente sotto alcuni aspetti fondamentali. Ad esempio, se volete guardare in streaming film o programmi televisivi che non sono accessibili in molti Paesi europei, non siete nel posto giusto.

La stragrande maggioranza dei fornitori di streaming è in grado di riconoscere Mozilla VPN e di vietare l'accesso ai loro servizi, completamente o parzialmente. Poiché il tempo necessario per ricevere risposte alle richieste è ancora troppo lungo, stiamo lavorando duramente per offrire una funzione di livechat il prima possibile, nella speranza di potervi assistere più rapidamente in caso di domande.

Quali sono le migliori caratteristiche di Mozilla VPN?

Se state cercando il miglior servizio di rete privata virtuale disponibile al momento e avete in mente Mozilla VPN, forse perché siete soddisfatti del browser web Firefox. Questo fornitore di servizi di rete privata virtuale è un'alternativa interessante, anche se si considera solo il livello fondamentale di sicurezza che una VPN deve garantire.

Questo è dovuto principalmente al fatto che ha una rigorosa politica di assenza di log e una collaborazione con Mullvad. Volete risparmiare sul servizio VPN che ha più funzioni? Pertanto, ci sono scelte migliori disponibili in questo momento. In ogni caso, non vediamo l'ora di saperne di più sui piani di Mozilla per l'espansione dei suoi servizi in un futuro non troppo lontano.

Domande frequenti

Quando si tratta di tenere al sicuro le vostre PII (informazioni private identificabili) dagli hacker, la VPN di Mozilla è affidabile. Viene utilizzata la crittografia Wireguard e ha superato i nostri test WebRTC e DNS leak.

La VPN di Mozilla è compatibile con un'ampia gamma di sistemi, tra cui:

  • Windows 10 e Windows 11 (solo a 64 bit)
  • macOS (versione 10.14 e successive)
  • Android (versione 8 e successive)
  • iOS (versione 12.0 e successive)
  • Distribuzioni Linux:
  • Ubuntu 18.04 LTS (Bionic Beaver)
  • Ubuntu 20.04 LTS (Fossa focale)
  • Ubuntu 21.10 (Impish)
  • Ubuntu 22.04 LTS (Jammy)

La velocità di navigazione e, di conseguenza, la qualità dei contenuti a cui si accede online sono influenzate dal server selezionato su Mozilla VPN e dalla propria connessione a Internet. Per capire qual è il tipo di materiale di cui potete usufruire al meglio alla vostra velocità attuale, eseguite un test.

Con un abbonamento a pagamento, Mozilla VPN offre una connessione illimitata per un massimo di cinque dispositivi quando ci si connette a Internet da qualsiasi app o browser sul proprio dispositivo Windows, Mac, Linux, Android o iOS.

Nasconde la vostra posizione reale e protegge i vostri dati dai raccoglitori di dati quando utilizzate Mozilla VPN online. Poiché la connessione a un sito non è sempre sicura, i raccoglitori di dati possono vedere le informazioni inviate dal vostro computer e il vostro indirizzo IP.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?