Anche se l'iPhone è estremamente sicuro, non può difendersi dai pericoli che si nascondono negli hotspot Wi-Fi aperti. Quando siete connessi a reti Wi-Fi pubbliche, una connessione VPN protegge la vostra attività e i vostri dati online da intercettazioni, tracciamento continuo degli annunci, spoofing Wi-Fi e criminali informatici.

La nuova tecnologia di crittografia Private Relay di Apple, che mira a fornire ai browser e alle app di iOS 15 un senso di privacy più forte.

Gli smartphone Apple sono noti per la loro sicurezza. Se avete un iPhone, è naturale pensare che non abbiate bisogno della sicurezza aggiuntiva di una VPN o rete privata virtuale. Una VPN per iPhone è una buona idea se tenete alla vostra privacy e volete stare al sicuro sulle reti Wi-Fi pubbliche. Iniziate a leggere la nostra guida e scoprite tutto sulle migliori VPN per iPhone del 2022.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 8:08 AM 6/17/2022

Scelte dell'esperto ProXPN

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

Abbiamo testato una serie di reti private virtuali (VPN) per vedere quali funzionano meglio su dispositivi iOS come iPhone e iPad. In questa parte della guida, i fattori più importanti che abbiamo preso in considerazione sono stati la velocità, la sicurezza e la privacy, la facilità d'uso, le funzioni extra e il costo. Alla fine, abbiamo ristretto il campo alle tre migliori VPN per dispositivi iOS, che sono le seguenti:

  1. NordVPN è la migliore VPN in assoluto ed è disponibile anche per iPhone e iPad.
  2. CyberGhost è una fantastica VPN che ha un prezzo più ragionevole di ExpressVPN.
  3. Surfshark è un servizio VPN giovane ma efficiente ed economico.

Perché dovreste utilizzare una VPN sul vostro iPhone?

Anche se si possiede un iPhone o un iPad, è comunque fondamentale adottare ulteriori precauzioni di sicurezza quando si utilizza Internet nel mondo moderno, poiché sta diventando sempre più cruciale. Le reti Wi-Fi accessibili al pubblico non sono sempre sicure da usare e un numero significativo di siti web e organizzazioni governative monitorano il vostro comportamento online come parte delle loro operazioni.

  • Prendete ulteriori precauzioni per proteggere i vostri dati e la vostra identità quando utilizzate il WiFi pubblico. Utilizzate una rete privata virtuale (VPN) se volete evitare di essere disturbati da guardoni mentre siete online.
  • Sebbene iOS sia rinomato per la sua robusta protezione contro le minacce informatiche, ciò non implica che le reti attraverso le quali i dispositivi Apple si connettono siano altrettanto sicure.

La semplicità con cui è possibile impostare una rete privata virtuale su iOS è uno degli aspetti migliori. Nella parte che segue, discuteremo quali sono le tre migliori VPN per iPhone e iPad.

Le migliori applicazioni VPN per iPhone e iOS

Se volete scegliere la rete privata virtuale (VPN) più adatta alle vostre esigenze, è essenziale valutare innanzitutto cosa volete dal servizio. Avete bisogno di una rete privata virtuale che sia veloce? In alternativa, volete optare per un metodo di crittografia sofisticato e aggiungere ulteriori garanzie?

Quanto siete disposti a sopportare un aumento per mantenere il vostro abbonamento? Tenendo conto di questi aspetti, abbiamo stilato un elenco di quelle che riteniamo essere le tre migliori reti private virtuali (VPN) per utenti iPhone.

1. ExpressVPN, che offre velocità costanti e sicurezza eccellente.

Tutti gli aspetti di ExpressVPN, tra cui la sicurezza, la velocità e la facilità d'uso, sono stati realizzati abbastanza bene. Questo servizio VPN premium è un'opzione fantastica per gli utenti iOS, poiché presenta pochissime limitazioni o difetti nonostante l'elevato livello di funzionalità.

  • Questo provider VPN ha un'interfaccia user-friendly, semplice da usare sia su iPhone che su iPad. Inoltre, protegge i vostri dati, con oltre 5.800 server in più di 90 località in tutto il mondo. La sua app, semplice e lineare, è facile da usare sia su iPhone che su iPad.
  • Abbiamo dato a ExpressVPN il nostro sigillo di approvazione perché riteniamo che sia il miglior servizio VPN disponibile. Questo non si limita solo ai gadget iOS; anche altri tipi di dispositivi sono coperti.

Ciononostante, l'utilizzo di un servizio di Virtual Private Network presenta uno svantaggio: è sostanzialmente più costoso della maggior parte dei suoi rivali. ExpressVPN, invece, offre ai clienti una garanzia di rimborso della durata di trenta giorni. Pertanto, se non siete ancora soddisfatti del servizio di rete privata virtuale, potrete facilmente ottenere il rimborso del denaro pagato.

2. CyberGhost è uno strumento affidabile e semplice da usare.

CyberGhost è un fornitore di reti private virtuali (VPN) noto per essere facile da usare e conveniente. Questo servizio mantiene velocità incredibilmente costanti per tutta la sua durata, fornisce una solida sicurezza ed è straordinariamente semplice da navigare e utilizzare tramite la sua applicazione.

Questa potrebbe essere la scelta ideale per chi è alle prime armi con i servizi VPN e non ha molta esperienza con essi. Inoltre, è prevista una garanzia di rimborso per un periodo di quarantacinque giorni, il che rappresenta un enorme vantaggio. Si tratta di un periodo sostanzialmente più lungo rispetto al "periodo di prova" offerto dalla maggior parte delle altre VPN, che offre essenzialmente più tempo per testare il servizio.

Tuttavia, i risultati dei nostri test indicano che CyberGhost è, in media, un po' più lento di altre scelte disponibili come ExpressVPN e Surfshark. Nonostante ciò, l'ultima iterazione del nostro test di velocità ha rivelato che questo particolare fornitore di servizi ha ottenuto una posizione insolitamente alta. Di conseguenza, utilizzare questa VPN su iPhone o iPad è una decisione eccellente.

3. Surfshark: ottimo valore per un prodotto di alta qualità

Surfshark è un servizio di rete privata virtuale (VPN) relativamente nuovo che è salito rapidamente in cima alla nostra classifica. Di conseguenza, suggeriamo vivamente questa VPN per i suoi prezzi bassi.

  • Le velocità sono buone e il software iOS è abbastanza semplice da usare. Anche la sicurezza di Surfshark è considerata valida. Con questa VPN potete utilizzare il vostro iPhone o iPad per navigare in Internet in qualsiasi momento.
  • Negli ultimi mesi abbiamo assistito a un grande cambiamento dovuto al fatto che Surfshark è un nuovo arrivato sul mercato. In particolare, questo cambiamento è stato determinato da miglioramenti nel servizio clienti e nelle funzionalità aggiuntive.

Di tanto in tanto si verificano alcuni inconvenienti, nonostante l'azienda sembri trarre vantaggio dal suo enorme successo. È possibile provare il servizio senza rischi per un mese intero grazie alla garanzia di rimborso dell'azienda che dura per i primi trenta giorni. In questo modo, non sarete mai obbligati a sottoscrivere un abbonamento annuale.

Cosa bisogna cercare quando si sceglie una VPN per il proprio iPhone?

Quando si cerca una buona VPN per iPhone, ci sono diversi criteri da considerare. Ecco alcuni dei fattori che abbiamo preso in considerazione per scegliere le tre migliori:

Velocità

L'uso di reti private virtuali, talvolta note come VPN, potrebbe rallentare notevolmente la velocità della vostra connessione a Internet. Abbiamo messo alla prova la rete privata virtuale (VPN) sul nostro iPhone per determinare l'impatto che avrebbe avuto sulla connessione a Internet. Il nostro obiettivo è stato quello di determinare quanto poco possa influire sulla connessione a Internet.

Sicurezza e privacy

Se una rete privata virtuale (VPN) implementa tecniche di crittografia robuste, mantiene una politica di registrazione rigorosa e non commette errori quando si tratta di preservare la privacy dei suoi clienti, allora potete essere certi di avere a che fare con una VPN affidabile. Nel fare le nostre scelte, abbiamo fatto attenzione a prendere in considerazione tutte le caratteristiche di sicurezza aggiuntive che potrebbero essere presenti, come ad esempio un kill switch.

Abbiamo scoperto che le persone utilizzano meno le VPN quando sono difficili da installare e da usare, quindi abbiamo esaminato la facilità d'uso della VPN in base a questa osservazione. A seguito di questa osservazione, abbiamo esaminato la facilità d'uso della VPN. Inoltre, abbiamo prestato attenzione anche ai più piccoli dettagli, come il modo in cui il programma appare sui dispositivi iOS e la qualità dell'assistenza clienti offerta dall'azienda.

Quando si tratta di utilizzare una rete privata virtuale (VPN) per accedere a siti web che sono stati bloccati, i vantaggi che derivano dalla presenza di un'ampia rete di server e di un gran numero di sedi di server sono i più utili. Se si utilizza solo un server in alcuni Paesi, ad esempio, non si potrà accedere a Netflix negli Stati Uniti. Allo stesso modo, è vantaggioso scegliere un server geograficamente vicino alla propria posizione reale, in quanto ciò influisce il meno possibile sulla velocità della connessione a Internet.

Caratteristiche aggiuntive

Le reti private virtuali (VPN) offrono diverse funzionalità. Ci sono reti private virtuali (VPN) che non fanno nulla di più di ciò per cui sono state originariamente concepite, ovvero salvaguardare la vostra connessione. Altri fornitori di reti private virtuali fanno un ulteriore passo avanti, fornendovi utili strumenti supplementari che migliorano ulteriormente la vostra privacy e sicurezza online.

Pensate di installare un programma di blocco degli annunci. Un'altra cosa a cui pensare è il fatto che alcune reti private virtuali (VPN) si impegnano più di altre a sbloccare servizi di streaming come Netflix e Hulu.

Prezzo

Sebbene la sicurezza e la velocità offerte da una rete privata virtuale (VPN) siano di estrema importanza, anche il costo del servizio deve essere preso in considerazione. Naturalmente, la situazione ottimale sarebbe quella in cui si può ottenere la massima qualità con il minor costo possibile.

Alla luce di questi fattori, abbiamo selezionato le tre migliori applicazioni di Virtual Private Network (VPN) da utilizzare su iPhone e altri dispositivi basati su iOS. Gli elementi che ritenete più significativi influenzeranno la scelta delle tre applicazioni, quindi riflettete su di essi prima di prendere una decisione.

VPN per iPhone e iPad: Qual è la migliore, gratuita o a pagamento?

In un mondo pieno di reti private virtuali gratuite, ci sono molte alternative gratuite ai servizi a pagamento da esplorare. Sebbene le VPN gratuite possano sembrare la soluzione migliore in alcune situazioni, non sempre sono l'opzione migliore. Le restrizioni sui dati, i limiti di velocità e le limitazioni dei server sono tipiche delle VPN gratuite. Ciò significa che non potrete utilizzare tutte le possibilità di una versione a pagamento.

  • Ci sono stati anche studi sulla sicurezza delle VPN gratuite, che hanno rivelato che questi servizi sono spesso pieni di falle nella sicurezza. Naturalmente, questo è un problema che non si vuole che si verifichi quando si utilizza un software di sicurezza.
  • Lo svantaggio principale dell'utilizzo di una VPN gratuita sul vostro iPhone è che aumenta la possibilità di raccogliere i vostri dati personali e/o di essere esposti a malware dannosi sul vostro dispositivo.
  • Volete provare una rete privata virtuale (VPN) gratuita? In questo caso, uno dei nostri elenchi dei migliori servizi VPN gratuiti sarebbe l'ideale.

Sarete comunque soggetti a limiti di velocità e consumo di dati, ma almeno avrete la tranquillità di sapere che state utilizzando una rete privata virtuale (VPN) relativamente sicura. Tenete conto del fatto che questo elenco non contiene offerte gratuite specificamente rivolte agli utenti di iPhone.

Qual è la necessità di una VPN per iPhone e iPad?

L'utilizzo di una rete privata virtuale (VPN) presenta numerosi vantaggi. Gli utenti di iPhone e iPad utilizzano le VPN per diversi motivi. Nella sezione seguente verranno presentate in modo sintetico le ragioni più importanti.

Configurare una rete privata virtuale (VPN) su iOS

L'installazione di un programma di rete privata virtuale (VPN) sul vostro iPhone o iPad può essere effettuata in diversi modi. Con la stragrande maggioranza dei fornitori di servizi VPN è un gioco da ragazzi.

Consultate la nostra guida sulla configurazione di una rete privata virtuale (VPN) sul vostro iPhone se siete interessati a saperne di più sul suo funzionamento. Questo stile di funzionamento è tipico dei fornitori di servizi VPN che forniscono anche un'app mobile per dispositivi iOS.

Create un account con un fornitore di servizi di rete privata virtuale (VPN) e abbonatevi ai suoi servizi utilizzando il sito web ufficiale del fornitore:

  1. Installare l'applicazione VPN dall'App Store;
  2. Per iniziare, aprite l'applicazione e accedete utilizzando i dati del vostro account.
  3. Effettuare le modifiche necessarie alle impostazioni e selezionare il server VPN desiderato;
  4. Attivate la rete privata virtuale (VPN). Molto probabilmente il vostro iPhone o iPad vi chiederà di apportare modifiche alla configurazione della connessione VPN nella sezione "reti". Potete semplicemente accettare.
  5. Ora siete connessi a una rete privata virtuale (VPN) e potete godere di un'esperienza internet più sicura e gratuita.

Installare una VPN su iOS a mano è possibile

È possibile consentire a un iPhone o iPad di installare automaticamente una rete privata virtuale (VPN), eliminando la necessità di scaricare e installare un programma VPN separato. Per fare ciò, sono necessarie alcune informazioni. La maggior parte delle informazioni necessarie dovrebbe essere reperibile sul sito web del servizio VPN utilizzato. Prima di poter stabilire questa connessione, dovrete innanzitutto ottenere l'iscrizione a una rete privata virtuale, talvolta nota come VPN.

  1. L'installazione manuale di una VPN sul vostro iPhone è semplice se seguite questi passaggi:
  2. Attivare la voce di menu "Impostazioni"; scorrere verso il basso e selezionare "Generale"; scorrere verso il basso e selezionare "VPN"; fare clic su "Aggiungi configurazione VPN..." e compilare le informazioni necessarie.
  3. Ora avete aggiunto manualmente le configurazioni VPN al vostro computer. Se il vostro fornitore di servizi VPN offre un'app, vi consigliamo vivamente di utilizzarla. In questo modo sarà molto più semplice passare da un server all'altro e attivare e disattivare la VPN.

In conclusione, la migliore VPN per iPhone

A nostro avviso, le seguenti sono le migliori VPN per iOS disponibili al momento:

  1. ExpressVPN
  2. Cyberhost
  3. Surfshark

Esistono numerose VPN che offrono soluzioni eccellenti per iPhone e iPad. Includono applicazioni utili che possono essere scaricate dall'App Store e sono veloci e sicure.

  • ExpressVPN è la più affidabile e produce i risultati migliori.
  • CyberGhost è una scelta eccellente per i principianti.
  • Infine, Surfshark è estremamente conveniente senza compromettere la qualità del servizio.

Volete invece utilizzare un altro servizio VPN sul vostro iPhone? Allora date un'occhiata al nostro elenco delle migliori reti private virtuali (VPN). Indipendentemente dal fatto che utilizziate iOS o meno, una VPN decente vi garantirà maggiore sicurezza, privacy e possibilità di scelta durante la navigazione sul web.

Domande frequenti

Oltre al tunnel sicuro, è possibile utilizzare un'estensione del browser Safari su Mac e dispositivi iOS per crittografare i dati. L'utente deve autorizzare esplicitamente l'applicazione quando salva una configurazione VPN per la prima volta.

Anche se l'iPhone è estremamente sicuro, non può difendersi dai pericoli che si nascondono negli hotspot Wi-Fi aperti. Quando siete connessi a reti Wi-Fi pubbliche, una connessione VPN protegge la vostra attività e i vostri dati online da intercettazioni, tracciamento continuo degli annunci, spoofing Wi-Fi e criminali informatici.

Il migliore VPN gratuite per iPhone sono:

Surfshark è una delle VPN per iPhone più popolari e meglio valutate. Atlas VPN - un fornitore di servizi VPN sicuro e gratuito. ProtonVPN - una VPN gratuita efficiente e sicura per dispositivi iOS. Windscribe - una buona alternativa alle VPN premium a pagamento su iOS.

La nuova tecnologia di crittografia Private Relay di Apple mira a fornire ai browser e alle app di iOS 15 un senso di privacy più forte.

Per modificare la posizione VPN sul vostro iPhone: Iniziate aprendo il software VPN. Scegliete un server nel Paese in cui desiderate trasferirvi. Selezionate "Connetti" dal menu a discesa.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?