Quanto costa una VPN nel 2022?

Il prezzo di una VPN varia notevolmente a seconda del servizio VPN scelto e della durata dell'abbonamento. Quasi tutte le VPN di alta qualità richiedono un abbonamento di almeno 12 mesi per accedere alla tariffa mensile più conveniente. Tuttavia, la maggior parte delle VPN fornisce un qualche tipo di garanzia di rimborso o di prova gratuita, consentendovi di provarla prima. Volete saperne di più? Allora leggete la nostra guida approfondita che spiega tutto su questo argomento.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 16:16 PM 6/30/2022

Scelte dell'esperto ProXPN

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

Nella maggior parte dei casi, per utilizzare una rete privata virtuale (VPN) è necessario pagare un abbonamento mensile o annuale. I vari fornitori di servizi VPN tendono ad addebitare costi diversi o ad avere strutture tariffarie distinte per i loro servizi. Scoprite come vengono calcolate le spese per l'utilizzo di una VPN e i prezzi di utilizzo delle aziende VPN più quotate attualmente disponibili sul mercato.

Prezzi per rete privata virtuale (VPN) Gli abbonamenti sono spesso indicati al mese, proprio come su questo sito. Spesso viene indicato un prezzo iniziale. Ciò indica che sono disponibili anche altre opzioni di prezzo per lo stesso servizio. Ciò è dovuto al fatto che le società di VPN in genere consentono di pagare un abbonamento a un servizio VPN in anticipo per un certo periodo di tempo. Per saperne di più su come funziona questo sistema, vi invitiamo a leggere qui di seguito.

Se si decide di acquistare un abbonamento per un periodo di tempo più lungo, il costo complessivo dell'abbonamento sarà in genere inferiore se espresso come somma mensile. Questo perché il costo viene distribuito su un periodo di tempo più lungo.

Detto questo, è corretto che vi venga richiesto di effettuare un unico pagamento anticipato pari all'intero costo del periodo scelto. Più lungo è il periodo di tempo in cui si sceglie di pagare il saldo in anticipo, più conveniente sarà il prezzo mensile convertito. La maggior parte dei fornitori di servizi VPN offre un abbonamento di due o tre anni come opzione più conveniente.

VPN senza costi, gli abbonamenti gratuiti

Inoltre, esistono fornitori di servizi VPN che non richiedono un costo mensile. Si tratta dei vari provider che forniscono una connessione di rete privata virtuale gratuita. Naturalmente, la disponibilità di queste società VPN "gratuite" è uno degli aspetti più attraenti del loro settore. Tuttavia, si tratta quasi sempre di soluzioni che comportano una serie di restrizioni e/o svantaggi significativi.

Limite di dati

Gli abbonamenti gratuiti a una rete privata virtuale (VPN) prevedono in genere un limite massimo alla quantità di dati che possono essere inviati. Ciò significa che ogni mese è possibile utilizzare solo una quantità predeterminata di gigabyte. Per ottenere il permesso di utilizzare il servizio VPN senza limiti, è necessario passare alla versione premium del servizio VPN in questione.

Pagate in modo diverso

Esiste anche un servizio VPN gratuito che potete utilizzare per il vostro browser e che non prevede alcun limite di dati per l'utilizzo. Si tratta di una connessione VPN Hola. Tuttavia, è risaputo che questa azienda vi tratterà come clienti in modo del tutto immorale, almeno dal nostro punto di vista.

Ad esempio, in alcuni casi, la connessione a Internet delle persone che utilizzano Hola gratuitamente viene resa disponibile ai clienti di un servizio VPN a pagamento che fornisce Hola anche con un nome diverso. Questo accade in alcune circostanze perché Hola è di proprietà della stessa società del servizio VPN a pagamento. Inoltre, non è noto cosa Hola VPN faccia con i dati raccolti dai suoi utenti.

Cosa dice il prezzo sulla qualità della VPN?

In generale, il prezzo di un particolare servizio VPN non è un indicatore particolarmente affidabile del livello di sicurezza offerto dal provider VPN. Ad esempio, c'è NordVPN, che offre un servizio VPN non solo a prezzi ragionevoli, ma anche di qualità estremamente elevata. Dall'altra parte, c'è Avast Secureline, che, a nostro avviso, ha prestazioni inferiori alla media e costa più del tipico servizio VPN.

  1. Il nostro consiglio è di non prendere la decisione in base al prezzo della rete privata virtuale (VPN).
  2. Potete trovare un accordo con voi stessi sul costo mensile più alto possibile, ma non vi consigliamo di scegliere il servizio VPN che offre il prezzo più basso. È nel vostro interesse confrontare le numerose funzionalità offerte dai vari provider VPN prima di prendere una decisione.
  3. Avete sempre la possibilità di scegliere una VPN economica. Abbiamo compilato un elenco dei migliori servizi VPN a costi accessibili e li abbiamo inseriti in un sito web a cui potete accedere qui. In questa pagina scoprirete fornitori di servizi VPN affidabili.

Quanto costa una VPN?

A seconda delle vostre esigenze, il costo di una VPN può essere inferiore o superiore a questo prezzo medio di 3 euro al mese. Inoltre, vale la pena notare che anche se più costoso non sempre implica una qualità superiore, e che meno costoso non sempre indica una qualità inferiore.

I costi della VPN valgono la pena?

Se si utilizza una VPN per la privacy, la velocità di download potrebbe essere inferiore a quella di una connessione diretta; tuttavia, se la si utilizza per sbloccare servizi di streaming in un altro paese o regione, i costi dei dati saranno molto probabilmente inferiori. Come illustrato sopra, i costi mensili per l'utilizzo di una connessione VPN variano da 2,00 a 6,00 euro:

  1. Più privacy online
  2. Aggirare i blocchi geografici
  3. Protezione da hacker e altri malintenzionati

Una rete privata virtuale (VPN) può aiutarvi a raggiungere i suddetti obiettivi. Di conseguenza, riteniamo che i costi della VPN sopra indicati siano equi.

Domande frequenti

Quanto costa una VPN? In media, le VPN costano circa $10 al mese. Tuttavia, sono più convenienti se si sottoscrive un contratto per un periodo di tempo più lungo; in media, i contratti annuali costano $8,41 al mese se suddivisi mensilmente, mentre i contratti biennali costano in media $3,40 al mese.

Per circa $10-$15 al mese (e molto meno se si sceglie un piano a lungo termine), consigliamo vivamente di acquistare un abbonamento VPN.

Sì, investire in una VPN ne vale la pena, soprattutto se si apprezzano privacy in internet e sicurezza durante la navigazione in rete. Quando si utilizza una connessione Internet pubblica, le reti private virtuali (VPN) creano una rete segreta per il proprio computer.

Come avrete notato, la maggior parte delle eccellenti VPN gratuite impone restrizioni sui dati. Perché mantenere Server VPN e connessioni richiede denaro, gli utenti di VPN gratuite sono limitati in questo modo. I limiti di dati consentono al provider di farvi scoprire il suo servizio VPN senza spendere troppo.

I migliori prodotti gratuiti VPN per Android sono ProtonVPN e Atlas VPN, che potete scegliere. Tuttavia, esistono altre alternative. Ad esempio, Windscribe e Hide.me meritano un'occhiata.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?