Come configurare un Chromecast nel 2022?

Volete sapere come configurare un Google Chromecast? Google non fornisce molte indicazioni. La procedura di configurazione del Chromecast è solitamente semplice e lineare, ma se vi bloccate su una qualsiasi procedura, la nostra guida può aiutarvi a capire cosa fare dopo. Iniziate subito a leggere e scoprite tutto quello che c'è da sapere sull'installazione del Chromecast nel 2022.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 10:10 DEL 7/5/2022

Scelte dell'esperto ProXPN

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

Avete finalmente messo le mani sul vostro agognato dispositivo Google Chromecast? Questo articolo fornisce una guida passo passo su come configurare il dispositivo Chromecast. In questo processo, dovrete collegare il vostro dispositivo Google Chromecast a WiFi. Vi aiuterò a farlo bene la prima volta.

L'impostazione di un nuovo dispositivo può essere piuttosto stressante e frustrante; è necessario prestare la massima attenzione mentre si utilizza questa semplice procedura che abbiamo messo insieme per effettuare l'aggiornamento del televisore a una smart TV.

La decisione migliore è quella di acquistare questo dispositivo Google Chromecast

Per rendere l'aggiornamento facile e senza stress, ecco alcuni degli elementi che dovete avere a portata di mano prima di procedere:

  • Il dispositivo Google Chromecast
  • Il vostro telefono Android
  • Una connessione WiFi stabile
  • Un televisore con porta HDMI
  • Alimentazione per il Chromecast (può essere prelevata dal televisore tramite cavo USB)
  • attenzione e pazienza

Collegare il dispositivo Chromecast a una rete Wi-Fi o a un dispositivo mobile

Ci sono molti articoli sull'installazione di un dispositivo Chromecast, ma noi discuteremo più che altro dell'importanza di una connessione WiFi con il Chromecast.

In questo articolo non si parlerà solo della procedura di impostazione di Chromecast, ma anche della connessione wifi e di come risolvere eventuali errori.

Configurazione del Chromecast come principiante

Non dovete preoccuparvi di configurare il vostro Chromecast: si tratta di uno dei dispositivi più semplici che potete realizzare da soli, tutto ciò che dovete fare è seguire la seguente procedura:

  • È necessario aprire il proprio Android/iOS e tenere premuto o toccare Aggiungi sullo schermo.
  • Procedere all'opzione di impostazione del dispositivo e impostare un nuovo dispositivo sullo schermo.
  • Scegliere il domicilio desiderato e procedere.
  • Cercare nell'elenco dei dispositivi trovati il Chromecast desiderato e scegliere l'opzione desiderata.
  • Ora il Chromecast si connetterà. Sul televisore e sullo smartphone/tablet apparirà un codice. una volta trovato quello desiderato, fare clic su di esso e continuare.
  • Se non viene fornito alcun codice, provare a regolare la portata del Chromecast e riprovare.
  • Collegarsi alla connessione Wi-Fi e assicurarsi che la connessione sia forte.
  • Se non si riesce a connettersi, si può configurare manualmente cambiando la password e riprovando.
  • Infine, verrà chiesto dove si trova il Chromecast e la posizione indicata verrà utilizzata per assegnargli un nome. Ad esempio, se si trova in camera da letto, verrà chiamato "la TV della camera da letto".

Ripristino della rete/connessione WiFi

L'accesso al Chromecast sarà sempre possibile finché la password rimarrà invariata, a meno che non si scelga di reimpostarla da soli attraverso l'app Google Home. È possibile farlo nei seguenti modi:

  • Aprire l'app Google Home e selezionare il Chromecast (ad esempio, "TV del soggiorno") di cui si desidera modificare la rete Wi-Fi.
  • Fare clic sulle impostazioni WiFi e toccare "Rete dimenticata".
  • Impostare una nuova rete/connessione WiFi.

Problemi di connessione dell'app Google Home?

Cosa succede se non è possibile eseguire il casting a causa di una connessione insufficiente? Questo è un caso comune in cui potreste avere a che fare con immagini poco chiare.

Tuttavia, questo non è sempre pratico! Ho altri suggerimenti se il vostro Chromecast non funziona in modo ottimale.

Soluzioni hardware

Utilizzando un cavo di prolunga HDMI, è possibile regolare la portata del Chromecast rispetto al router senza dover riprogettare completamente la propria posizione. Questo cavo può essere utilizzato come prolunga per migliorare la connessione e la portata del router e del Chromecast.

Si può provare a posizionare il Chromecast in un punto più vicino al televisore; se questo non migliora l'esperienza d'uso, si può procedere all'acquisto di un cavo HDMI. Può anche aumentare la ricezione wifi. Tuttavia, dopo aver cambiato posizione e non funziona? La soluzione successiva è rappresentata da un'estensione HDMI.

Soluzioni di sviluppo software

Una connessione scadente può causare un difetto del software. In questi casi, le soluzioni ai difetti saranno affrontate in un aggiornamento/upgrade da parte di Google. Per questo motivo è molto importante tenere sotto controllo i nuovi aggiornamenti disponibili sull'App Store di Google.

  • Controllate gli aggiornamenti dell'app e premete invio sul dispositivo.
  • Fare clic sul Chromecast per iniziare.
  • Aprire il dispositivo.
  • Toccare il menu della scheda sul dispositivo nell'angolo in alto a destra.
  • Controllate l'elenco dei Chromecast aggiornati e scegliete un aggiornamento della versione attuale che utilizzate. Tuttavia, assicuratevi che sia la versione corretta per la vostra configurazione di Chromecast.
  • Se la vostra versione non è un aggiornamento di quella attualmente aggiornata, potete procedere a indurre o aggiornare automaticamente. È possibile farlo riavviando il dispositivo, in modo da avviare l'installazione scaricata durante il processo di avvio e utilizzare lo strumento di Google.

Ci sono diversi tipi di errori che si possono incontrare e le soluzioni di cui sopra dovrebbero essere in grado di fornire una risposta adeguata.

Conclusione

Il Chromecast offre due metodi per lo streaming di contenuti: utilizzando un telefono Android o le applicazioni web che supportano Google cast e consentendo lo streaming di contenuti dal browser web, ad esempio google chrome per funzionare su computer o smart TV.

La procedura di configurazione completa di Chromecast consente di accedere a dispositivi di streaming e ad altri dispositivi di streaming sullo schermo del televisore o sull'altoparlante utilizzando una connessione a Internet e un dispositivo Chromecast. Può trasformare il vostro televisore in una smart TV dove potrete divertirvi come sul vostro dispositivo mobile.

Si tratta di un passaggio dal tradizionale e noioso televisore e dai programmi televisivi a un dispositivo moderno in cui è possibile installare tutte le applicazioni preferite, come youtube, e guardare i propri programmi preferiti durante lo streaming dei dispositivi attraverso le impostazioni di un router.

Infine, attraverso un Chromecast, possiamo utilizzare una smart TV o collegarci agli altoparlanti per accedere ai nostri contenuti multimediali.

Tuttavia, nel 2019, gli hacker hanno preso il controllo dei dispositivi Chromecast, dichiarando che il motivo per cui lo hanno fatto era quello di esporre i rischi per la sicurezza; hanno affermato di aver avuto accesso a oltre 70.000 dispositivi attraverso un'impostazione del router che rende visibili al pubblico i dispositivi collegati.

Spero che questi consigli vi abbiano aiutato - e se trovate qualche difficoltà che le soluzioni di cui sopra non sono state in grado di risolvere, potete lasciare un messaggio o una domanda nella sezione dei commenti!

Domande frequenti

Collegare il Chromecast alla porta HDMI del televisore. Collegare il cavo USB in dotazione al Chromecast. Scaricate l'app Google Home sul vostro telefono o tablet. Verificare se il televisore utilizza un'impostazione HDMI compatibile con Google Home (HDMI 1, HDMI 2, ecc.). Seguite i passaggi di Google Home e fate pratica di casting.

In poche parole, Chromecast consente di scegliere tra la più ampia gamma di opzioni di intrattenimento. Inoltre, è possibile utilizzarlo senza avere una casa Google. Il dispositivo Chromecast si collega al televisore tramite una porta HMDI disponibile.

Per utilizzare un Chromecast, il dispositivo deve soddisfare determinati criteri: è necessario un telefono o tablet Android con Android 6.0 o successivo, un dispositivo iOS con iOS 14.0 o successivo, oppure un iPhone o iPad con iOS 14.0 o successivo.

È possibile utilizzare Chromecast senza doverlo collegare a una rete WiFi utilizzando l'opzione della modalità ospite o tramite una connessione Internet via cavo. Se si utilizza la funzione di modalità ospite, è necessario un gadget secondario.

Il Chromecast non dispone di un'interfaccia schermo propria, quindi per utilizzarlo è necessario il televisore, il PC o lo smartphone.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?