Il miglior portatile business

Avete molto lavoro da svolgere? E volete svolgere le vostre attività in modo confortevole? I computer portatili progettati per il business sono più sottili e potenti che mai. I nostri consigli per gli acquisti e i suggerimenti sui prodotti possono aiutarvi a scoprire il collega di lavoro mobile ideale. Siamo certi che, una volta terminata la lettura, saprete quali e dove acquistare i migliori computer portatili per il business presenti sul mercato in questo momento.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 11:11AM 6/19/2022

Scelte dell'esperto ProXPN

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

La domanda dei migliori computer portatili aziendali per soddisfare esigenze specifiche è in forte aumento, con una complessità che va dai computer portatili ibridi ai dispositivi di fortuna. Tutti sono orientati a garantire la migliore esperienza utente per qualsiasi scelta di computer portatili aziendali.

Sono qui per fornirvi una consulenza di alto livello sui migliori portatili business disponibili nel mondo dei portatili business, ponendo l'accento sulle specifiche e sui prezzi dei portatili business per offrirvi una scelta ben informata.

Ecco i 5 migliori computer portatili business:

Lenovo IdeaPad 3

  • Dimensioni dello schermo: 17,3 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1600 x 900 pixel
  • Tipo di pannello: TN
  • Schermo tattile: No
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Velocità di clock: 2,1 GHz (max. 4 GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Grafica AMD Radeon
  • Sistema operativo: Windows 11 Pro
  • Numero totale di porte USB: 3
  • HDMI: 1

Lenovo ThinkPad T550

  • Dimensioni dello schermo: 15,6 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 2880 x 1620 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Touch screen: Sì
  • Tipo di processore: Intel Core I5
  • Velocità di clock: 2,3 GHz (max. 2,9 GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 5500
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro
  • Numero totale di porte USB: 3
  • HDMI: Nessuno

Notebook HP EliteBook 840 G1

  • Dimensioni dello schermo: 14 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1366 x 768 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Schermo tattile: No
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Velocità di clock: 1,9GHz (max. 2,9GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 4400
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro
  • Numero totale di porte USB: 4
  • HDMI: Nessuno

Guida all'acquisto del miglior computer portatile aziendale: Come fare il miglior acquisto?

Nella ricerca di un computer portatile aziendale adatto e funzionale, tra quelli ampiamente disponibili, è necessario tenere conto di molti criteri, che riguardano la scelta dell'utilizzo e della funzionalità.

I migliori portatili business adatti a specifici utenti aziendali spesso non sono all'altezza quando vengono utilizzati per scopi diversi da quelli aziendali.

Con le sue recensioni approfondite, questa guida all'acquisto è stata progettata per aiutare gli utenti aziendali a fare una scelta necessaria e ben informata sui migliori computer portatili aziendali disponibili, in grado di soddisfare le specifiche esigenze aziendali.

Il sistema operativo

La scelta dei migliori portatili business disponibili spesso si riduce al miglior sistema operativo.

La maggior parte delle installazioni di programmi software dipende in larga misura dal tipo di sistema operativo disponibile; è necessario dare priorità all'uso previsto prima di decidere il miglior portatile aziendale da acquistare.

Ecco i quattro principali sistemi operativi per computer a cui prestare attenzione:

Windows 10

Windows 10 rimane uno dei sistemi operativi migliori e più utilizzati per i computer portatili aziendali. La scelta di Windows 10 apre la strada a diverse scelte di computer portatili aziendali, in quanto è la scelta preferita dalla maggior parte degli utenti business.

Windows offre le migliori opzioni di computer portatili per le aziende a un prezzo ridotto.

Windows 10, l'ultimo di una lunga serie di sistemi operativi, è dotato di una serie di funzioni completamente nuove per aumentare la produttività. Un esempio notevole è Cortana, uno dei migliori assistenti virtuali efficaci per la pianificazione degli appuntamenti.

Il sistema operativo Windows è il sistema operativo ideale per chi ha già familiarità con Microsoft e i vari programmi che offre. La sua facilità d'uso e la familiarità con altri programmi gli conferiscono il vantaggio tanto necessario tra gli altri sistemi operativi.

macOS

Se siete alla ricerca di un computer portatile a basso costo, qualsiasi computer portatile con sistema operativo Mac non dovrebbe passare inosservato.

In genere, la maggior parte dei computer portatili con sistema operativo MacOS ha spesso un prezzo elevato, ma sono degni di nota i computer portatili Apple come il MacBook Air. Il suo prezzo non è eccessivo, poiché offre un'interfaccia ben progettata con un display di alta qualità.

I computer portatili Apple rimangono i preferiti di molti professionisti creativi, in particolare la serie Macbook Pro. Nonostante questo, l'ultima serie di Macbook Pro è dotata di meno RAM.

La scelta di MacOS come sistema operativo rispetto ad altri sistemi operativi dipende dalle preferenze personali e dal budget a disposizione. Prima di acquistare un nuovo computer portatile, è opportuno verificare la compatibilità del software necessario per la propria attività con il sistema operativo che si intende utilizzare.

macOS è dotato di un assistente e guida chiamato Siri, il cui funzionamento è simile a quello di Cortana e mira a fornire una migliore esperienza d'uso.

Chrome OS

Chrome OS è una delle ultime creazioni di Google e uno dei nuovi arrivati nel mondo dei sistemi operativi.

Introdotto nella sfera dei sistemi operativi, Chrome OS si rivolgeva principalmente agli studenti, in quanto offriva il prezzo più basso disponibile per un sistema operativo.

Il sistema operativo Chrome OS ha ora diversificato il suo pubblico di riferimento e viene ora utilizzato nei computer portatili aziendali. Come viene spesso definito, i Chromebook sono progettati per offrire aggiornamenti gratuiti, scaricando e distribuendo automaticamente i nuovi aggiornamenti. Solo questo aiuta a risparmiare tempo prezioso.

Se vivete e cenate nel cloud, il sistema operativo Chrome OS non fa per voi. Non consente agli utenti di scaricare programmi su un Chromebook, tranne che per utilizzarlo insieme a MS Office per il web attraverso il browser per creare, modificare e collaborare ai file su Chromebook.

Per i Chromebook che utilizzano il Chrome Web Store, è possibile installare le app mobili di Office dal Google Play Store e organizzare il download tramite Google Assistant.

Design del computer portatile

Per scegliere il design del portatile più adatto, è necessario considerare come e dove si intende utilizzare il portatile e le qualità più efficaci che si intende ottenere dal portatile.

La scelta del design di un computer portatile non dovrebbe essere tanto legata all'estetica, ma ciò non significa che non debba avere un aspetto presentabile.

Ibrido o tradizionale

Nella scelta di un computer portatile, si può optare per un computer portatile tradizionale o ibrido. I laptop tradizionali si aprono con una cerniera, mentre quelli ibridi possono essere facilmente trasformati in tablet.

La maggior parte degli schermi dei computer portatili ibridi prodotti oggi utilizza schermi completamente staccati dalla tastiera o cerniere con un raggio di movimento di 360 gradi, che consentono di piegare il computer portatile all'interno, trasformandolo così in un tablet.

Il design ibrido del laptop è una buona opzione in quanto offre un'opzione 2-in-1 per garantire la migliore esperienza d'uso disponibile. Sebbene questo tipo di computer portatile sia più costoso dei normali computer portatili, se la vostra attività richiede continui spostamenti, si tratta di un affare da prendere in considerazione, perché siete sicuri di ottenere un grande ritorno sul vostro investimento.

Portabilità

La portabilità è uno dei fattori chiave da considerare quando si sceglie un computer portatile, in quanto non si vuole che il computer portatile sia un peso aggiuntivo a causa del suo eccesso di peso. Dovete essere pronti a fare dei sacrifici su alcune specifiche.

Se viaggiate molto, dovreste prendere in considerazione la possibilità di ridurre le dimensioni dello schermo e della tastiera per avere un computer portatile più leggero per il vostro lavoro. Gli schermi dei portatili sono abbastanza simili a quelli dei televisori e si misurano in diagonale; per i viaggi d'affari si dovrebbe puntare a 1,4 kg.

Dimensioni e risoluzione dello schermo

La scelta delle dimensioni dello schermo di un computer portatile comporta molti dilemmi. Lo standard per un portatile business preferito è quello dei 15,6 pollici, in quanto garantisce sia la portabilità che l'operatività, come ha osservato un importante editore digitale.

I nuovi modelli di computer portatili offrono oggi una risoluzione elevatissima. Una risoluzione standard 4K ha almeno 3840 x 2160 pixel. Questa risoluzione elevata è più di quattro volte superiore a quella di un display Full HD tradizionale. La scelta della risoluzione dello schermo deve dipendere esclusivamente dall'uso che si intende fare del portatile.

Il fattore più trascurato ma importante nella scelta delle dimensioni e della risoluzione dello schermo è l'eccellente durata della batteria. Maggiore è la risoluzione dello schermo, maggiore sarà il consumo di energia del portatile. Una piccola risoluzione dello schermo garantisce probabilmente una lunga durata della batteria.

Tipi di schermo

Gli schermi LCD sono pannelli TN, VA o IPS, con il TN che è il più usato tra i tre per le sue ottime prestazioni d'immagine a un prezzo molto ragionevole.

I pannelli VA offrono un'ottima reattività e prestazioni di contrasto e colore superiori rispetto ai pannelli TN, pur essendo relativamente lenti rispetto ad altri tipi di schermo.

IPS, PLS e AHVA sono i tipi di schermo più importanti per quanto riguarda il colore, in quanto offrono prestazioni costanti con la migliore reattività e contrasto.

Supporto per touchscreen o stilo

Lo schermo tattile e il supporto per lo stilo sono caratteristiche piacevoli da allegare a un computer portatile, ma hanno un prezzo molto più alto rispetto a quelli che ne sono privi.

Se intendete acquistare un computer portatile con funzione touchscreen, dovete sapere che consuma più batteria, sia che lo usiate sia che non lo usiate, e che ha un peso maggiore rispetto agli schermi normali.

Pertanto, vi consiglio vivamente di prendere in considerazione l'acquisto di un computer portatile con funzione touchscreen o stilo solo se le scarpe sono adatte.

Tastiera

Spesso l'aspetto e il design del portatile tendono a distogliere la nostra attenzione dall'ovvio. Per quanto importante sia l'aspetto di un portatile, altrettanto importante è la comodità della tastiera.

L'effetto di una tastiera scomoda sulla produttività può essere classificato come l'effetto di un design blando o scadente del portatile o di un Ppi basso.

Nella ricerca di un computer portatile è necessario considerare le dimensioni e la comodità della tastiera, in quanto è necessario digitare sul computer portatile in un determinato momento.

Ppi

I pixel per pollice (Ppi) misurano la densità di pixel o la risoluzione di uno schermo. Il Ppi è un indicatore effettivo del numero di pixel disponibili in una linea di 1 pollice su uno schermo.

Una tastiera confortevole è evidente dalla sua flessione, dalla corsa e dalla superficie dei tasti.

Robustezza

La robustezza del portatile deve dipendere in larga misura dalla robustezza della natura del vostro lavoro o ambiente di lavoro.

Questo perché la maggior parte dei computer portatili rugged sono dotati di accessori speciali unici, non disponibili per altri computer portatili, che tendono a dare loro un vantaggio nelle circostanze più difficili.

La maggior parte dei computer portatili rugged sono impermeabili e resistenti alle cadute, per far fronte ai rischi più estremi.

L'hardware

L'hardware è il fattore chiave che determina le attività che si possono svolgere con il portatile. Anche se abbastanza costoso, prima di acquistare l'hardware è necessario considerare l'uso che si intende fare del portatile.

È necessario poco o nessun hardware per gli utenti di fascia bassa che hanno bisogno solo di un computer portatile per i servizi Internet.

Processore

Il cervello di qualsiasi sistema informatico è il processore, responsabile della maggior parte dei compiti svolti. È bene sapere che il processore esegue qualsiasi operazione che richieda l'accesso o lo scambio di dati.

Anche se un processore non è solo la sua velocità di clock, un portatile con un buon processore può elaborare più dati più velocemente.

Velocità di clock

La velocità di clock misura il numero di cicli del scheda video al secondo e si misura in gigahertz (GHz). Un processore con clock a 3,2 GHz significa che esegue 3,2 miliardi di cicli al secondo.

L'ultima novità della serie Intel è la serie Intel Core i5, i7 e i9 di 11a generazione. La generazione può essere determinata semplicemente osservando il numero di parte del chip, che si trova leggermente dopo il trattino.

L'ultimo chip della serie AMD è il processore mobile di terza generazione Ryzen 5000. È opinione comune che la scelta di un computer portatile si basi sul suo processore e che il più recente sia sempre l'opzione migliore. La prima scelta dovrebbe essere quella di acquistare un portatile di ultima generazione.

Se avete bisogno del vostro computer portatile per eseguire operazioni intense come montaggio videodovreste prendere in considerazione l'acquisto di un chip di fascia media. La maggior parte dei computer portatili è dotata di processori da 2 a 4 core, sufficienti per le operazioni di calcolo di base.

Scheda video

La scheda grafica o scheda video è il chip responsabile della generazione di tutte le immagini esterne sullo schermo. La maggior parte dei computer portatili tradizionali ha una scheda video integrata nel processore principale.

La maggior parte, se non tutti, i chip Intel sono dotati di grafica integrata. Un esempio è la grafica intel iris xe. I portatili che non utilizzano i chip Intel dispongono di chip grafici aggiuntivi saldati sulla scheda madre.

Come vengono chiamati questi chip grafici aggiuntivi, le schede video discrete sono fissate al computer portatile e non possono essere rimosse. Nvidia e AMD sono i fornitori più importanti di queste schede video.

Scheda video discreta

Una scheda video discreta è completamente separata dal chip del processore e richiede un grande consumo di energia e generazione di calore.

Le schede video discrete non sono necessarie per molti utenti di computer portatili, in quanto sono utilizzate soprattutto da chi lavora nel settore della recitazione o dei giochi.

Dovreste prendere in considerazione la possibilità di guardare i migliori video tutorial tecnici sulle migliori schede video e grafiche che offrono le migliori prestazioni per le vostre esigenze specifiche.

Suono

Non tutti i computer portatili offrono spazio per l'installazione di altoparlanti decenti. Anche se le porte disponibili sono limitate, c'è sempre spazio per collegarsi a un jack per cuffie o a un altoparlante esterno per ottenere un suono migliore.

Memoria

La memoria ad accesso casuale (RAM) è la memoria interna del computer portatile che memorizza temporaneamente i dati e consente di accedere alle informazioni. Tutte le operazioni eseguite sul portatile memorizzano i dati nella RAM.

Maggiore è lo spazio di archiviazione nella RAM, maggiore è la quantità di informazioni che il computer portatile è in grado di elaborare. Va notato che la RAM è un meccanismo di archiviazione temporanea, a differenza della memoria; una volta interrotta l'alimentazione, tutti i dati andranno persi.

8 GB di RAM sono spesso sufficienti per le operazioni di calcolo di base. Tuttavia, se intendete eseguire operazioni più sofisticate sul vostro portatile, dovreste prendere in considerazione una RAM molto più elevata, come quella da 16 GB.

Spazio di archiviazione

Lo spazio di archiviazione di un computer portatile è sinonimo della quantità di dati che può memorizzare. Lo spazio di archiviazione è il centro dati del computer portatile.

I migliori computer portatili sono oggi dotati di un'unità a stato solido (SSD) al posto del tradizionale disco rigido (HDD) perché non contiene parti fisiche in movimento e quindi dura più a lungo.

Per ottenere prestazioni eccellenti, è necessario puntare su un'unità SSD e la quantità di GB di spazio di archiviazione necessaria sull'unità SSD dipende esclusivamente dall'uso previsto per il portatile. La quantità di spazio di archiviazione sull'unità SSD varia a seconda dei modelli di laptop, da un minimo di 256 GB a un massimo di 1 TB.

Porti

L'inclusione di connessioni fisiche nella struttura di un computer portatile si sta lentamente estinguendo con l'avvento di altri marchi futuri. La necessità di molte porte USB standard, come la porta USB, sta diventando sempre più irrilevante.

La maggior parte dei nuovi computer portatili è dotata di poche porte USB-C e solo pochi includono ancora l'HDMI, dato che lo streaming wireless è ormai un'opzione molto migliore.

Se avete bisogno di avere più porte sul vostro portatile, prendete in considerazione l'utilizzo di una docking station.

Durata della batteria

Un ottimo portatile business con un ottimo display, una tastiera confortevole e la luminosità dello schermo viene definito inutile se non supera il test della batteria.

Gli ultimi portatili attualmente in circolazione, tra cui il Lenovo ThinkPad x1 carbon, il Lenovo ThinkPad x1 nano o il Lenovo ThinkPad x1 yoga, vantano tutti un'incredibile durata della batteria fino a 22 ore con una sola carica.

I computer portatili più ibridi che possono fungere da tablet vantano una buona durata della batteria di circa 10-12 ore per carica. Intel è il migliore per preservare la durata della batteria perché ha la capacità speciale di disabilitare i core del suo processore.

L'eccellente durata della batteria di un computer portatile dipende esclusivamente dalle sue dimensioni e dalla risoluzione del display. Quanto più grande e alta è la risoluzione di un computer portatile, tanto maggiore sarà il consumo di energia.

I 5 migliori computer portatili per il business tra di loro

1. Lenovo IdeaPad 3

  • Dimensioni dello schermo: 17,3 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1600 x 900 pixel
  • Tipo di pannello: TN
  • Schermo tattile: No
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Velocità di clock: 2,1 GHz (max. 4 GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Grafica AMD Radeon
  • Sistema operativo: Windows 11 Pro
  • Numero totale di porte USB: 3
  • HDMI: 1

2. Lenovo ThinkPad T550

  • Dimensioni dello schermo: 15,6 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 2880 x 1620 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Touch screen: Sì
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Velocità di clock: 2,3 GHz (max. 2,9 GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 5500
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro
  • Numero totale di porte USB: 3
  • HDMI: Nessuno

3. Notebook HP EliteBook 840 G1

  • Dimensioni dello schermo: 14 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1366 x 768 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Schermo tattile: No
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Velocità di clock: 1,9GHz (max. 2,9GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 4400
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro
  • Numero totale di porte USB: 4
  • HDMI: Nessuno

4. Notebook Lenovo ThinkPad T440 35,6 cm (14″) HD Intel Core i5 8 GB DDR3L-SD RAM 256 GB SSD Windows 10 Pro Nero

  • Dimensioni dello schermo: 14 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1366 x 768 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Schermo tattile: No
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Velocità di clock: 1,9GHz (max. 2,9GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 4400
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro
  • Numero totale di porte USB: 3
  • HDMI: Nessuno

5. HP 250 G7

  • Dimensioni dello schermo: 15,6 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1920 x 1080 pixel
  • Tipo di pannello: TN
  • Schermo tattile: No
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Velocità di clock: 1 GHz (max. 3,6 GHz)
  • Memoria interna: 8 GB
  • Capacità di archiviazione totale: 256 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Grafica Intel UHD
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro
  • Numero totale di porte USB: 3
  • HDMI: 1
  • Durata approssimativa della batteria: Max. 4 ore

Domande frequenti sui computer portatili aziendali

Quali sono i tipi di computer portatili?

I computer portatili possono essere tradizionali o più moderni e ibridi. La differenza tra loro è la capacità o meno di ruotare e trasformarsi in tablet.

Un'unità SSD è essenziale per un computer portatile?

Un'unità a stato solido è utile per un computer portatile veloce e reattivo, in quanto offre ottime prestazioni complessive. L'unità di archiviazione di un portatile è uno dei criteri cruciali di un ottimo portatile aziendale.

Le unità SSD hanno un vantaggio rispetto alle unità HDD, perché non contengono parti in movimento. Consumano meno energia e offrono una durata della batteria stellare.

Quanta RAM serve in un computer portatile?

La maggior parte dei computer portatili di base offre una RAM fino a 8 GB, che è abbastanza efficiente per le operazioni di calcolo di base. Ma se si desidera eseguire operazioni più sofisticate, come giochi leggeri e programmazione, si dovrebbe prendere in considerazione un computer portatile con 16 GB di RAM con ottime prestazioni.

È possibile aumentare la RAM del computer portatile?

Molti portatili aziendali utilizzano due strisce di RAM da 4 GB in slot separati, per un totale di 8 GB di RAM. Rispetto ad altri portatili aziendali, questo fattore unico lascia spazio alla rimozione e all'espansione della RAM iniziale.

Il metodo più semplice e più utilizzato per aumentare la RAM iniziale del computer portatile consiste nel sostituire il set iniziale di strisce di RAM da 4 GB con strisce da 8 GB. In questo modo la RAM del computer portatile sale a 16 GB.

Questo non vale per tutti i portatili, in particolare per quelli Apple, come il MacBook air, a causa della sua specifica struttura insostituibile.

Quale portatile aziendale acquistare?

La scelta del portatile aziendale più adatto dipende spesso dal budget e dai requisiti che si intende soddisfare. Di seguito sono riportate le principali e più comuni specifiche di produttività dei computer portatili aziendali per aiutarvi a scegliere tra le numerose opzioni di computer portatili aziendali.

Dimensioni dello schermo, risoluzione dello schermo, tipo di pannello, tipo di processore, memoria interna, tipo di memoria, scheda video, sistema operativo:

  • Lenovo IdeaPad 3: 17,3 pollici, 1600 x 900 pixel, TN, Intel Core i5, 8 GB, SSD, grafica AMD Radeon, Windows 11 Pro.
  • Lenovo ThinkPad T550: 15,6 pollici, 2880 x 1620 pixel, IPS, Intel Core i5, 8 GB, SSD, Intel HD Pro Graphics, Windows 10 Pro.
  • Notebook Lenovo ThinkPad T440: 14 pollici, 1366 x 768 pixel, IPS, Intel Core i5, 8 GB, SSD, Intel HD Graphics 4400, Windows 10 Pro.
  • HP 250 G7: 15. 6 pollici, 1920 x 1080 pixel, TN, Intel Core i5, 8 GB, SSD, Intel UHD Graphics, Windows 10 Pro.

Lenovo IdeaPad 3

  • Dimensioni dello schermo: 17,3 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1600 x 900 pixel
  • Tipo di pannello: TN
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Memoria interna: 8 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Grafica AMD Radeon
  • Sistema operativo: Windows 11 Pro

Lenovo ThinkPad T550

  • Dimensioni dello schermo: 15,6 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 2880 x 1620 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Memoria interna: 8 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 5500
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro

Notebook HP EliteBook 840 G1

  • Dimensioni dello schermo: 14 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1366 x 768 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Memoria interna: 8 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 4400
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro

Notebook Lenovo ThinkPad T440 35,6 cm (14″) HD Intel® Core™ i5 8 GB DDR3L-SD RAM 256 GB SSD Windows 10 Pro Nero

  • Dimensioni dello schermo: 14 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1366 x 768 pixel
  • Tipo di pannello: IPS
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Memoria interna: 8 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Intel HD Graphics 4400
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro

HP 250 G7

  • Dimensioni dello schermo: 15,6 pollici
  • Risoluzione dello schermo: 1920 x 1080 pixel
  • Tipo di pannello: TN
  • Tipo di processore: Intel Core i5
  • Memoria interna: 8 GB
  • Tipo di archiviazione: SSD
  • Scheda video: Grafica Intel UHD
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro

Conclusione

La scelta finale di un computer portatile dipende dalle specifiche del prodotto, dall'efficienza energetica, dal display del computer portatile, dal display esterno, dalle prestazioni eccellenti, dalle funzioni di sicurezza, dalla durata epica della batteria e dal sistema di produzione.

Scegliere il migliore tra i portatili disponibili è una questione seria e dipende in gran parte dalla scelta dell'utente. Sebbene queste scelte siano basate sul prezzo, la struttura non può essere trascurata, in quanto il portatile più leggero potrebbe essere più favorevole al portatile convertibile.

Questo articolo dovrebbe avervi aiutato a trovare il miglior computer portatile che soddisfa i vostri obiettivi specifici di facilità nello svolgimento di determinate attività. Se non siete ancora sicuri di ciò che volete esattamente, vi consiglio di dare un'occhiata alla nostra classifica dei 5 migliori computer portatili business per restringere ulteriormente la scelta.

  • Lenovo IdeaPad 3
  • Lenovo ThinkPad T550
  • Notebook HP EliteBook 840 G1
  • Notebook Lenovo ThinkPad T440 35,6 cm (14″) HD Intel® Core™ i5 8 GB DDR3L-SD RAM 256 GB SSD Windows 10 Pro Nero
  • HP 250 G7

Domande frequenti

La quantità di RAM dovrebbe essere di almeno 8GB o 16GB, così come la capacità dell'SSD che va da 256GB a 1TB e una risoluzione dello schermo di 1920 x 1080. Dovrebbero essere incluse porte USB e HDMI standard, oltre a USB 3.1 e USB-C.

I computer portatili da gioco sono semplicemente versioni aggiornate di computer portatili standard o aziendali, con funzioni aggiuntive che fanno la differenza. Un portatile da gioco ha una velocità maggiore, una memoria più ampia, una grafica superiore e una potenza di elaborazione più rapida. Questo è tutto in poche parole.

I computer portatili progettati per le aziende sono costruiti per resistere alla strada. Questo obiettivo viene spesso raggiunto includendo nel case una quantità di metallo maggiore rispetto a quella utilizzata da un laptop consumer in plastica. I computer portatili aziendali sono protetti dai guasti e dall'uso intensivo grazie alle caratteristiche di resistenza agli urti e al design semi-rugged.

I fornitori di hardware devono continuare a fornire parti e servizi per anni dopo che le aziende hanno conservato i loro portatili. Di conseguenza, i modelli commerciali restano generalmente sul mercato per almeno un anno e i componenti come le batterie di ricambio e gli adattatori CA sono disponibili per molti anni.

L'X1E Gen 2 e il P1 Gen 2 sono due buoni esempi di computer portatili business con una grafica migliore rispetto alle versioni precedenti. Le GPU Nvidia 1650 e T2000, ad esempio, sono ora disponibili in questi portatili, che raggiungono punteggi Fire Strike di 7000 o superiori.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?