È possibile distinguere tra un modem e un router? In altre parole, il modem collega la casa a Internet, mentre il router crea una rete interna alla casa. Leggete la nostra guida approfondita e scoprite le differenze tra i due, siamo certi che una volta terminata la lettura saprete tutto su questi dispositivi.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 11:11 DEL 18/06/2022

Scelte dell'esperto ProXPN

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

Per la maggior parte delle persone, svolgere efficacemente le proprie attività quotidiane è praticamente impossibile senza una connessione a Internet.

Con la rete domestica, è possibile avere accesso a Internet in casa e, al di fuori di essa, anche alla rete locale.

Negli ultimi tempi le persone devono collegare a Internet diversi dispositivi come console di gioco, dispositivi intelligenti (smart TV, smartwatch, smartphone), personal computer e molto altro ancora, in modo che tutti i dispositivi possano funzionare efficacemente. Ecco quanto è vitale e indispensabile l'accesso a Internet.

Una delle possibilità di connessione a Internet è quella di disporre di un modem o di un router. Conoscere la differenza tra questi due dispositivi è molto importante.

La domanda: qual è la differenza tra un modem e un router?

Il modem e il router: Entrambi necessari

L'installazione di una connessione Internet efficace richiede due dispositivi principali, un modem e un router separato. Il dispositivo minimo richiesto è il modem. Senza un router non è possibile garantire l'accesso a Internet a diversi dispositivi wireless.

Esistono alcuni dispositivi che possono fungere sia da modem che da router. Con questo tipo di dispositivo, i consumatori possono risparmiare sull'acquisto e sull'abbonamento piuttosto che abbonarsi a un modem e a un router.

Che cos'è un modem?

Il significato di modem è modulatore/demodulatore. Il compito di un modulatore è modulare il segnale proveniente dal cavo (fibra ottica) per consentirgli di affidarsi a un mezzo diverso e "tradurre" il segnale digitale in un tono diverso.

Esiste una differenza tra un modem DSL e un modem via cavo. Un modem DSL viene prima collegato alla linea telefonica e da lì collegato ai vostri dispositivi, mentre un modem via cavo deve essere prima collegato al vostro decoder via cavo e aggiunto ai vostri servizi via cavo.

La prima cosa che un modem fa è assicurarsi che il segnale Internet arrivi a casa (rete domestica), dopodiché lo converte in un segnale che garantisce l'accesso a Internet.

Se la smart tv o il telefono sono in abbonamento, il segnale viene convertito dal modem per consentire lo streaming di programmi online e le chiamate.

Senza un modem, non è possibile avere accesso a Internet a casa.

Che cos'è un router?

Il router viene dopo il modem. Il router consente di diffondere la connessione a Internet a diversi dispositivi. Ciò può avvenire in vari modi: tramite cavi Ethernet o connessione wireless attraverso un segnale WIFI.

Un elemento che distingue le caratteristiche dei vari router è la loro velocità. È molto importante perché la velocità di Internet dipende dalla velocità con cui il router elabora le informazioni. La portata del segnale dei router è per lo più diversa.

Ciò influisce sull'ampiezza della distribuzione del segnale Internet con un router wireless.

Utilizzo di un modem e di un router insieme come unico dispositivo: Va bene?

Negli ultimi tempi gli ISP hanno fornito sia router WIFI che modem in un unico apparecchio. Si tratta di un buon gesto che consente di risparmiare denaro, in quanto non si deve affrontare lo stress di acquistare due dispositivi separati. Ciò significa che non avrete bisogno di un router indipendente.

Il modem e il router insieme sono utili solo alle famiglie numerose.

Avete problemi di connessione a Internet dopo aver ricevuto un modem-router dal vostro fornitore di servizi Internet?

Se soffrite di una connessione Internet scadente dopo aver ricevuto una combinazione modem-router dal vostro provider Internet, la soluzione è semplice: dovete acquistare una nuova apparecchiatura Internet come un router wireless.

Grazie alla tecnologia avanzata, diversi dispositivi intelligenti possono connettersi alla rete Wifi. La maggior parte delle persone non ne è consapevole.

Alcuni di essi includono:

  • Smartphone
  • Laptop e PC desktop
  • TV intelligenti
  • Compresse
  • Illuminazione
  • Elettrodomestici da cucina
  • Termostati

La connessione di più dispositivi al router implica che questo debba pensare più di quanto farebbe normalmente. Questo comporta un maggior lavoro per il router principale.

Questo rallenterà la velocità del router. Inoltre, la combinazione modem-router non ha una buona portata di segnale.

La soluzione consiste nel collegare fisicamente un nuovo router alla combinazione modem-router; in seguito, la vecchia combinazione sarà in modalità bridge.

Che aspetto ha un modem?

Per la maggior parte delle persone è difficile distinguere un router da un modem. Un modem si presenta come una piccola scatola a cui si possono collegare vari cavi.

D'altra parte, un router ha degli spinotti neri sulla parte superiore, chiamati antenne, che hanno il compito di dividere il segnale Internet. Infine, un router è più grande di un singolo modem e ha un aspetto elegante.

Non è possibile utilizzare un modem da solo per la connessione a Internet a casa; è necessario un router con esso.

Come installare un router e assicurarsi che il modem si colleghi al router?

Installare un router e assicurarsi che si colleghi al modem è un'operazione molto semplice.

Il primo processo è la configurazione del router moderno e del router prima di poterli collegare. Il router ha bisogno di alimentazione per funzionare, quindi è necessario collegare l'adattatore del router e inserire la spina in una presa di corrente.

Prima di collegare il router al modem, leggere attentamente il manuale per comprendere tutti i passaggi da eseguire.

Conclusione

L'articolo modem vs. router spiega informazioni importanti su un modem e un router, su come identificarli e sulla possibilità di collegare a Internet tutti i dispositivi in vostro possesso.

Dovreste distinguere facilmente tra modem e router e le loro varie funzioni, compreso il modo in cui un modem si collega a un router per ottenere un servizio Internet fluido o una connessione con più dispositivi.

Utilizzando un amplificatore WiFi, è possibile aumentare la portata del segnale in casa. Se la casa è grande, l'uso di una rete mesh renderà più ampia la portata di Internet.

Infine, il fornitore di servizi Internet (ISP) può richiedere il pagamento di una tariffa mensile per l'utilizzo di Internet. Senza i fornitori di servizi Internet, non è possibile utilizzare il servizio Internet.

Domande frequenti

Il modem è un dispositivo che collega la rete domestica a Internet. Il router è un dispositivo che consente a tutti i vostri apparecchi cablati e a tutti i vostri gadget, come ad esempio altoparlanti wireless, utilizzano la stessa connessione nello stesso momento, consentendo di comunicare tra loro senza utilizzare Internet.

Avete bisogno di un modem o di un router? Se volete utilizzare WiFiPer collegare più dispositivi o entrambi, sono necessari sia un modem che un router. Poiché la maggior parte dei modem dispone di una sola porta LAN Ethernet, è possibile collegare un solo computer alla volta; tuttavia, non offre lo stesso livello di protezione di un router.

È possibile che non si stia utilizzando il modem adatto alla propria rete, il che potrebbe causare un rallentamento di Internet. Un modem, d'altra parte, è inefficace per aumentare la velocità della rete. connessione a Internet. In ogni caso, è necessario verificare che il modem che si sta acquistando supporti la velocità di trasmissione dati del proprio piano.

Avrete bisogno di un solo cavo tra il modem e il router, oltre a molti altri dal router a ciascun dispositivo. Se si collegano i dispositivi direttamente al modem, non sarà possibile navigare in Internet. Il router è responsabile della condivisione della singola connessione fornita dal modem.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?