Il sistema di archiviazione più adattabile, tuttavia, è il NAS (Network Attached Storage). L'acquisto di un dispositivo NAS presenta numerosi altri vantaggi, che analizzeremo in questo articolo. Abbiamo messo alla prova le migliori unità collegate per aiutarvi a decidere quale sia la migliore. Iniziate a leggere la nostra guida per scoprire tutto su questi prodotti e acquistare uno dei migliori dispositivi NAS del momento.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 11:11AM 6/19/2022

Scelte dell'esperto ProXPN

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

Un ambiente di lavoro computerizzato ha bisogno dell'archiviazione come ingranaggio vitale. Il miglior dispositivo NAS (Network Attached Storage) funge da strumento di archiviazione dei file da collegare alla rete domestica.

Un dispositivo di archiviazione collegato alla rete contiene più unità che conservano i file di backup e i database in una posizione centrale.

Più utenti possono accedere facilmente ai dati archiviati nelle unità NAS. Tutti possono accedere ai dati archiviati istantaneamente e in tempo reale. Nel corso degli anni, i dispositivi NAS (Network-attached storage) hanno subito notevoli miglioramenti.

Prima di acquistare un'unità NAS personale cloud per le vostre esigenze di archiviazione, ci sono diverse cose da sapere per aiutarvi a fare una scelta informata. Le troverete in questo articolo.

Synology DS118

  • Capacità massima di stoccaggio: 12000
  • GBNumero di slot per dischi rigidi: 1 Bay(s)
  • Tipo di processore: Processore Realtek
  • RAM: 1 GB
  • Numero di porte Ethernet: 1
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 8

Synology DS920+

  • Capacità massima di archiviazione: 8 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 bay(s)
  • Tipo di processore: Processore Intel Celeron
  • RAM: 4 GB
  • Numero di porte Ethernet: 2
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 10

Synology DS220+

  • Capacità massima di archiviazione: 32 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 bay(s)
  • Tipo di processore: Processore Intel Celeron
  • RAM: 2 GB
  • Numero di porte Ethernet: 2
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 10

Guida all'acquisto del miglior server NAS: Come fare il miglior acquisto?

Questa guida all'acquisto illustra i componenti essenziali dei migliori dispositivi NAS e vi aiuta a scegliere le migliori offerte di oggi in base alle vostre esigenze.

Vantaggi di un server collegato alla rete (NAS)

Più spazio di archiviazione

Il vantaggio principale dell'uso dei dispositivi NAS è l'aumento della capacità di archiviazione rispetto ai dispositivi di archiviazione tradizionali come i dischi rigidi. Le unità NAS raccolgono i dati da diverse unità per creare un volume di archiviazione centrale.

Protezione contro la perdita di dati

Questo vantaggio non è così popolare come il primo, ma è altrettanto essenziale. La configurazione RAID dei sistemi NAS protegge dalla perdita di dati anche in caso di guasto di una o più unità disco esterne.

Le unità disco sono soggette a guasti, soprattutto quando non si presta la dovuta attenzione. I dispositivi NAS possono evitare notti insonni e preoccupazioni dovute alla perdita di dati.

Sicurezza e velocità

I dispositivi NAS (Network-attached storage) proteggono i dati da fattori esterni. L'unico modo per accedere ai dati è attraverso la rete locale, evitando così che gli hacker possano accedere ai dati.

È possibile aggiungere account utente per condividere e controllare chi ha accesso al dispositivo Network Attached Storage (NAS). La velocità delle migliori unità NAS si avvicina a quella della rete locale.

Migliori strumenti di gestione dei dati

Alcune delle caratteristiche delle migliori unità NAS sono la crittografia, la compressione e i backup completamente automatici. Le unità Nas consentono un'archiviazione più efficiente e sicura. La collaborazione tra i team è più semplice, in quanto il team può accedere rapidamente e in tempo reale ai file essenziali.

Crittografia

La crittografia dei dati è essenziale per condividere i file in modo sicuro. Le migliori unità NAS sono dotate di supporto integrato per la crittografia. La crittografia dei dati comporta la memorizzazione dei dati in un formato crittografato con chiavi di crittografia sulle cartelle condivise.

I dispositivi NAS utilizzano un supporto di crittografia dei dati integrato per bloccare tutti gli utenti non autorizzati dai dati crittografati.

Svantaggi

  • È necessario avere competenze informatiche per utilizzare efficacemente il sistema NAS, soprattutto quando si desidera impostare diversi livelli di accesso.
  • È possibile accedere ai file solo quando ci si connette alla rete.
  • Lo scandalo della rete colpisce quasi tutti gli utenti

Le prestazioni di un dispositivo NAS dipendono dai componenti del sistema e dalle possibilità di aggiornamento future.

Capacità di archiviazione NAS (alloggiamenti per unità)

Ciò che distingue un dispositivo NAS da un altro è il numero di alloggiamenti per unità che offre. Il numero di alloggiamenti di un dispositivo NAS determina il numero di unità che può contenere.

Maggiore è il numero di alloggiamenti per le unità, maggiore è lo spazio di archiviazione a disposizione degli utenti. Gli alloggiamenti multipli aiutano a proteggere i dati dai guasti del disco rigido.

Maggiore è il numero di alloggiamenti per le unità, maggiore è lo spazio di archiviazione che si può offrire agli utenti e maggiore è la flessibilità per proteggere i dati dalle unità guaste.

I migliori sistemi NAS definiscono l'archiviazione in base al numero di dischi, allo schema RAID e al volume condiviso creato. Un solo disco non offre protezione o prestazioni aggiuntive. L'uso di due dischi è ottimo per facilitare il mirroring.

Quando si crea un volume da due dischi, il "mirror" diventa RAID 1. Questo impedisce la perdita di dati in caso di guasto di un disco. In questo modo si evita la perdita di dati in caso di guasto di un disco.

L'uso di due dischi supporta lo stripping, detto anche RAID 0. Il Raid 0 si verifica quando un volume viene tagliato su due unità, ottenendo un'unità più grande che consente di migliorare le prestazioni.

Tuttavia, lo stripping comporta dei rischi: il più ovvio è che la perdita di un disco cancella l'intero volume.

RAID

RAID è l'acronimo di Redundant Array of Independent Disks. Funziona combinando molti dischi rigidi in volumi più piccoli di uno o più dischi. Il RAID distribuisce i dati e le informazioni di ripristino del disco sui dischi disponibili utilizzando diversi formati. Ogni formato offre una certa protezione dei dati.

RAID 5 supporta un minimo di tre dischi. Se un disco si guasta, RAID 5 sopravvive. La configurazione comune del sistema NAS supporta quattro dischi. Se si ha bisogno di più spazio di archiviazione e di prestazioni migliori, come la possibilità di impostare un'unità di riserva per riparare un'unità NAS guasta, la configurazione NAS di cui si ha bisogno deve supportare da sei a otto unità.

Per il miglior dispositivo NAS con alloggiamenti multipli, scegliere un'unità NAS che supporti RAID 6. Il RAID 6 è migliore del RAID 5 perché può continuare a funzionare anche se due dischi vengono persi o danneggiati. Il RAID 6 offre una protezione migliore rispetto al RAID 5.

La sostituzione di un'unità guasta con una nuova spesso comporta un lungo processo di ricostruzione per recuperare dati e informazioni. In alcuni rari casi, la nuova unità può guastarsi durante il processo di ricostruzione.

Il RAID 6 consente di conservare tutti i dati in caso di guasto di uno o due dischi. Con il Raid 5 c'è ancora la possibilità di perdere i dati. È necessario prepararsi a una situazione in cui i due dischi si guastano.

Se si sceglie di acquistare un'unità esterna separata dal NAS, assicurarsi che l'unità acquistata corrisponda ai modelli e alle capacità per migliorare le prestazioni del volume RAID.

RAM

RAM è l'acronimo di Random Access Memory (memoria ad accesso casuale). Questa parte del NAS gestisce l'uso casuale e occasionale dei dati. La dimensione della RAM influenza il numero di attività, programmi o azioni che l'unità NAS può gestire in qualsiasi momento.

La maggior parte dei dispositivi NAS ha da 1 a 4 GB di RAM per integrare il processore e garantire un funzionamento regolare.

Dimensioni dei dischi

Sapete di quanto spazio di archiviazione avete bisogno per le vostre prestazioni? È più facile di quanto si pensi. Aggiungete il numero di dischi rigidi e di unità esterne (sia a casa che in ufficio) di cui volete fare il backup, calcolate il numero di storage condiviso che volete mettere a disposizione degli utenti e stimate le crescenti richieste del vostro spazio di storage condiviso.

Tenete a mente una cifra tampone perché le vostre esigenze di dati variano ogni anno. Stimate un valore da due a quattro volte superiore alla vostra attuale capacità di dati.

Ad esempio, supponiamo che sul posto di lavoro ci siano sei utenti con uno spazio di archiviazione di 2 TB ciascuno sui loro computer portatili. Il vostro team di sei persone intende utilizzare altri 6 TB di spazio di archiviazione condiviso per video, immagini e documenti facilmente accessibili a tutti.

Per stimare la quantità di spazio di archiviazione necessario, è necessario moltiplicare lo spazio di archiviazione di 2 TB per ciascuno dei sei lavoratori, ottenendo così 12 TB di spazio di archiviazione. Aggiungete i 6 TB di spazio di archiviazione ai 12 TB di spazio di archiviazione e otterrete 18 TB di spazio di archiviazione. Infine, moltiplicate il numero per un fattore di crescita di due e il vostro NAS avrà bisogno di almeno 36 TB di spazio di archiviazione.

Sceglietele se il vostro budget vi consente di acquistare unità più grandi e più alloggiamenti. Tuttavia, se si acquistano più unità massicce di quelle necessarie, si dovrà tenere presente che si spenderà eccessivamente per lo spazio di archiviazione inutilizzato per lunghi periodi.

Se avete un budget limitato, considerate l'acquisto del miglior sistema NAS che offre più alloggiamenti per unità più piccole per ridurre notevolmente i costi. Nel corso del tempo, quando le esigenze di spazio di archiviazione aumentano, è possibile sostituire le unità più piccole con unità più grandi.

Un vantaggio delle unità NAS è la flessibilità che consentono di scegliere l'archiviazione condivisa su misura per le proprie esigenze.

Sistema operativo

I fornitori di sistemi operativi NAS offrono servizi simili in un'interfaccia simile a quella del sistema operativo, fornita attraverso un server web. Prima di acquistare un sistema operativo, assicuratevi di verificarne la compatibilità con l'unità NAS che state utilizzando.

Ad esempio, il sistema operativo del marchio Synology NAS dispone di diversi metodi di condivisione dei file, come SMB per gli utenti Windows, Apple File Protocol (AFP) per gli utenti iOS e NFS per gli utenti iOS. Linux utenti.

È possibile accedere alle informazioni del NAS inserendo l'indirizzo IP del NAS. È possibile gestire le impostazioni del sistema NAS e i volumi di archiviazione, impostare gli utenti che possono accedere al dispositivo NAS, configurare e controllare il backup e altre impostazioni.

Alcuni fornitori di NAS offrono una macchina virtuale dimostrativa da utilizzare per testare il funzionamento del sistema operativo e le funzionalità specifiche di gestione degli utenti nel proprio ambiente IT.

Processore

Il processore offre potenza di calcolo per il funzionamento del sistema, delle applicazioni e dei server. I sistemi NAS più piccoli sono dotati di chip processore integrati di dimensioni ridotte che offrono buone funzionalità di base.

L'unico inconveniente è che i dispositivi NAS più piccoli possono bloccarsi quando vengono utilizzati da troppi utenti o quando sono in corso attività di crittografia.

I sistemi con processore di base supportano i chip Intel Atom e ARM. I processori più grandi che offrono prestazioni più elevate, come Intel Core i3 e Core i5, sono eccellenti per la crittografia e la deduplicazione.

Deduplicazione

La deduplicazione elimina la ridondanza dei dati rimuovendo i blocchi di dati ridondanti per liberare più spazio di archiviazione per i dati utili. Questo processo consente di evitare sprechi di denaro e di ridurre la larghezza di banda durante il trasferimento dei dati da e verso un disco rigido esterno.

Esistono molti processori sui server NAS, i più diffusi sono Intel Celeron e Marvell Armada. Ciò che distingue un processore dall'altro è il numero di core.

Un processore con quattro core è un processore quad-core, mentre uno con due core è un processore dual-core. I processori quad-core registrano prestazioni migliori rispetto ai processori dual-core.

I core del processore sono unità di elaborazione distinte presenti nel processore. Il lavoro del core del processore consiste nel raccogliere i comandi di una singola attività di calcolo, lavorarli alla velocità di clock, elaborarli e memorizzarli temporaneamente nella RAM.

Un processore dual-core è in grado di soddisfare le vostre esigenze se si tratta di un'unità NAS personale cloud con uno o due utenti. Tuttavia, se avete bisogno di uno spazio di archiviazione condiviso per le vostre esigenze di ufficio, avete bisogno di un sistema NAS potente con 4, 6 o 8 core.

Rete e connessioni (porte USB)

La maggior parte delle unità NAS dispone di una o due porte USB che possono essere utilizzate per collegare dispositivi di archiviazione esterni, stampanti e altri dispositivi. È possibile utilizzare la porta USB per aggiungere il disco rigido esterno alla rete tramite il NAS.

Una volta collegati questi dispositivi esterni all'unità NAS, è possibile condividerli rapidamente e facilmente con altri utenti.

Esistono diversi tipi di porte USB. La porta USB 2.0 è adatta per la condivisione di stampanti, mentre la porta USB 3.0 è ideale per l'archiviazione esterna. La porta USB 3.0 è più veloce della porta USB 2.0. Una stampante può funzionare bene con la porta USB 2.0.

Un sistema NAS di base utilizza una connessione Gigabit Ethernet, in breve 1 GigE. 1 Gb/s di velocità di rete equivale a 125 MB/s in ingresso al sistema di archiviazione. Il sistema NAS di base può offrire il servizio di archiviazione a tutti gli utenti collegati solo entro il limite di velocità di 1 Gb/s, il che non è un grosso problema se pochi utenti utilizzano il sistema.

Grazie alle porte di espansione, molti sistemi NAS consentono di passare facilmente a velocità superiori con una scheda di rete da 10 GigE.

Se l'ufficio è configurato per utilizzare 10 GigE, è opportuno utilizzare un NAS 10 GigE. Un maggior numero di porte di rete sul retro del sistema può migliorarne le prestazioni. Se non si dispone di un budget per un sistema 10 GigE, ma in futuro potrebbe essere necessaria tale capacità, scegliere un sistema NAS economico con possibilità di espansione.

Alcuni dei migliori sistemi NAS offrono connessioni Ethernet e Thunderbolt. I migliori NAS con connessioni Thunderbolt consentono di collegare facilmente i laptop e i desktop utilizzando le porte Thunderbolt direttamente al NAS. I NAS con connessioni Thunderbolt possono offrire fino a 40 GigE (5 GB/s) di larghezza di banda.

Fattore di forma

Il fattore di forma esprime le dimensioni, la forma o le caratteristiche fisiche di un dispositivo informatico (dispositivo NAS o switch di rete). Inoltre, influenza il design dei componenti hardware e il modo in cui si inseriscono nell'unità NAS più grande.

I dispositivi di archiviazione NAS hanno due varianti: modelli a torre e modelli a rack. La scelta tra le due varianti è semplice. I modelli a rack sono adatti alle reti aziendali grazie alla loro capacità espandibile, mentre i modelli a torre sono adatti alle piccole e medie imprese.

Servizi aggiuntivi

I migliori NAS offrono funzionalità aggiuntive, come la possibilità di installare altre soluzioni direttamente sull'unità NAS. La memoria e il processore integrato dei migliori NAS sono ideali per le attività di backup e sincronizzazione dei file.

Qnap e Synology NAS sono due popolari produttori di NAS che forniscono agli utenti l'accesso agli app store direttamente dal loro software di gestione. Il software consente di selezionare l'applicazione che si desidera scaricare e installare sul NAS. Alcune delle applicazioni disponibili sono soluzioni di backup e sincronizzazione come WordPress e Archiware.

Gli utenti possono salvare i file musicali sulle unità NAS e riprodurli direttamente con il lettore di rete.

I 5 migliori server NAS

1. Synology DS118

  • Capacità massima di archiviazione: 12000 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 1 Bay(s)
  • Tipo di processore: Processore Realtek
  • Numero di core del processore: 4
  • RAM: 1 GB
  • Ventilatore incorporato: Sì
  • Sistema operativo compatibile: Android | Chrome OS | iOS | Mac OS | Windows
  • Numero di porte Ethernet: 1
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero di porte USB 2.0: Nessuna
  • Numero di porte USB 3.0: 2
  • RAID: Nessuno RAID
  • Numero massimo di utenti: 8

2. Synology DS920+

  • Capacità massima di archiviazione: 8 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 bay(s)
  • Tipo di processore: Processore Intel Celeron
  • Numero di core del processore: 4
  • RAM: 4 GB
  • Ventilatore incorporato: Sì
  • Sistema operativo compatibile: Chrome OS | Windows | Android | iOS | Mac OS
  • Numero di porte Ethernet: 2
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero di porte USB 2.0: Nessuna
  • Numero di porte USB 3.0: 2
  • RAID: Hot spare | RAID 0 | RAID-6 | RAID-5 | RAID-2 | RAID-10 | RAID-1 | Synology Hybrid RAID
  • Numero massimo di utenti: 10

3. Synology DS220+

  • Capacità massima di archiviazione: 32 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 alloggiamenti
  • Tipo di processore: Processore Intel Celeron
  • Numero di core del processore: 2
  • RAM: 2 GB
  • Ventilatore incorporato: Sì
  • Sistema operativo compatibile: Android | iOS | Windows | Chrome OS
  • Numero di porte Ethernet: 2
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero di porte USB 2.0: Nessuna
  • Numero di porte USB 3.0: 2
  • RAID: RAID-0 | RAID-1 | JBOD | Synology Hybrid RAID
  • Numero massimo di utenti: 10

4. Synology DS218play

  • Capacità massima di archiviazione: 32000 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 bay(s)
  • Tipo di processore: Processore Realtek
  • Numero di core del processore: 4
  • RAM: 1 GB
  • Ventilatore incorporato: Sì
  • Sistema operativo compatibile: Android | Chrome OS | iOS | Mac OS | Windows
  • Numero di porte Ethernet: 1
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero di porte USB 2.0: 0
  • Numero di porte USB 3.0: 2
  • RAID: JBOD | RAID 0 | RAID-1 | Synology Hybrid RAID
  • Numero massimo di utenti: 9

5. Philips | CD-R | 700MB | 100 pezzi

  • Capacità massima di archiviazione: 32000 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 alloggiamenti
  • Tipo di processore: Processore Realtek
  • Memoria RAM: 1 GB
  • Numero di porte Ethernet: 1
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 9

FAQ sul server NAS

Cosa si può fare con un server NAS?

Un server Nas è adatto a più dispositivi che necessitano di un facile accesso agli stessi dati. Possono essere documenti finanziari, foto, video o file musicali.

Come si collega un server NAS?

I server NAS utilizzano un software di servizio di base e dischi rigidi integrati per connettersi al router mesh, al router Wi-Fi, al router di gioco e al lettore multimediale. Dopo aver collegato l'alloggiamento NAS, è possibile connettersi facilmente all'unità NAS tramite il browser web per configurarla.

  1. Accendere il server NAS
  2. Attendere che l'unità NAS completi il processo di avvio.
  3. Avviare il browser web e cercare l'indirizzo IP dell'alloggiamento NAS
  4. Seguire la procedura di installazione
  5. Inizializzare le stazioni
  6. Configurare l'account

Cosa significa NAS?

NAS è l'acronimo del termine Network Attached Storage. Si tratta di un file server a cui si può accedere attraverso la rete dell'ufficio o della casa (NAS domestico o NAS dell'ufficio). I server NAS consentono di condividere facilmente i file tra diversi utenti o computer.

Quale server NAS acquistare?

Il server NAS migliore per voi dipende dalle vostre esigenze e dal vostro budget. Se siete alle prime armi con i NAS, potete prendere un NAS per principianti e poi salire di livello in base all'aumento delle vostre esigenze.

Synology DS118

  • Capacità massima di archiviazione: 12000 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 1 alloggiamento(i)
  • Tipo di processore: Processore Realtek
  • Memoria RAM: 1 GB
  • Numero di porte Ethernet: 1
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 8

Synology DS920+

  • Capacità massima di archiviazione: 8 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 alloggiamenti
  • Tipo di processore: Processore Intel Celeron
  • Memoria RAM: 4 GB
  • Numero di porte Ethernet: 2
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 10

Synology DS220+

  • Capacità massima di archiviazione: 32 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 alloggiamenti
  • Tipo di processore: Processore Intel Celeron
  • Memoria RAM: 2 GB
  • Numero di porte Ethernet: 2
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 10

Synology DS218play

  • Capacità massima di archiviazione: 32000 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 alloggiamenti
  • Tipo di processore: Processore Realtek
  • Memoria RAM: 1 GB
  • Numero di porte Ethernet: 1
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 9

Philips | CD-R | 700MB | 100 pezzi

  • Capacità massima di archiviazione: 32000 GB
  • Numero di slot per dischi rigidi: 2 alloggiamenti
  • Tipo di processore: Processore Realtek
  • Memoria RAM: 1 GB
  • Numero di porte Ethernet: 1
  • Velocità cablata: Gigabit (fino a 1000 Mbps)
  • Numero massimo di utenti: 9

Conclusione

Un server NAS è un dispositivo di archiviazione che aiuta a collegare la rete di casa o dell'ufficio con altri utenti dotati di autorizzazioni adeguate per accedere ai file condivisi.

Per scegliere il miglior server NAS è necessario innanzitutto identificare le proprie esigenze e trovare la scelta migliore che corrisponda al proprio budget. Spero che questo articolo vi abbia aiutato a fare questa scelta.

Domande frequenti

In genere, lo scopo principale di un dispositivo NAS è quello di conservare i dati su un disco rigido. La maggior parte dei gruppi di lavoro di uffici domestici, piccole imprese e grandi aziende utilizzano da due a cinque dischi rigidi nei loro dispositivi NAS.

I dispositivi NAS sono dispositivi di archiviazione collegati alla rete (NAS) che consentono l'archiviazione e il recupero da una posizione centralizzata. Tuttavia, non sono e non dovrebbero mai essere utilizzati come soluzioni di backup. Sebbene siano stati progettati come unità di archiviazione, alcune aziende li utilizzano erroneamente come alternative di backup.

Ricordate che ASUSTOR (e altri modelli QNAP) supporta più di 200.000 utenti e gruppi AD. Potrebbe essere necessario un po' di tempo per renderli tutti visibili quando ci si unisce a un dominio AD per la prima volta, a seconda delle dimensioni degli utenti e dei gruppi.

Il sistema è semplice da usare e non richiede i servizi di un professionista IT specializzato. È sufficiente un semplice backup e ripristino dei dati, con funzionalità di sicurezza dettagliate.

È possibile utilizzare un dispositivo NAS senza problemi, purché lo si mantenga aggiornato e si apportino alcune modifiche al dispositivo NAS. Il sistema operativo del NAS è stato realizzato pensando alla facilità d'uso, quindi non dovreste avere problemi a trovare le funzioni di sicurezza sopra menzionate sul vostro dispositivo NAS.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?