Recensione di ibVPN (2022)

5/5
SpecificheInfo
Valutazione:3.6 ★★★★☆
🥇 Classifica generale:#18 su #29
📖 Nessuna politica sui registri:Nessun registro
💵 Prezzo:$4.00/mese
🖥️ Server:Oltre 3000 server in 50 paesi
🍿 Servizi di streaming:Youtube

Se state cercando la migliore recensione di ibVPN su internet? Nessun problema, ci pensiamo noi di ProXPN. Negli ultimi due anni, abbiamo assistito a un'enorme crescita della quantità di fornitori di VPN sul mercato, il che è abbastanza logico dal momento che, secondo le stime, 35% di utenti internet hanno utilizzato servizi VPN nell'ultimo anno. Scegliere quella giusta può essere un compito arduo, ma non preoccupatevi perché siamo qui per aiutarvi. Leggete la nostra guida approfondita su ibVPN e imparate tutto su questo servizio, siamo sicuri che una volta terminata la lettura saprete se questo servizio fa al caso vostro.

Ben Grindlow

Ben Grindlow è il fondatore di ProXPN, un'azienda che fornisce recensioni su prodotti e servizi VPN. L'interesse di Ben per la sicurezza informatica e la privacy lo ha portato a fondare ProXPN, che è diventato uno dei fornitori di VPN più apprezzati al mondo. Ben è appassionato del suo lavoro ed esplora costantemente nuovi modi per migliorare le guide approfondite di ProXPN.

Ultimo aggiornamento: 13:13 PM 6/30/2022

Velocità

0%

Usabilità

0%

Sicurezza

0%

Supporto

0%

Prezzo

0%

Server

0%

ibVPN

$ Mensile
  • Accesso globale a Internet
  • Utilizzo su qualsiasi dispositivo
  • Facile da usare
Primo piano

Indice dei contenuti

Il fornitore di VPN leader e più sicuro al mondo

🔥 Risparmiate 60%! 🔥

Invisible Browsing VPN, talvolta nota semplicemente come IbVPN, è un'abbreviazione molto usata per questo servizio. Questo fornitore di servizi di rete privata virtuale (VPN) è noto anche per offrire un servizio molto conveniente, che è uno dei motivi per cui è così popolare. In pratica, però, ibVPN non è in grado di fornire velocità di download eccellenti per un prezzo così basso.

Caratteristiche di ibVPN

Poiché esiste un client semplice da installare e disponibile per tutti i sistemi operativi più diffusi, il servizio è molto semplice da utilizzare. È disponibile un software per la piattaforma iOS, oltre che per i computer Android, Windows e Mac.

Inoltre, è compatibile con tutti i protocolli di crittografia attualmente in uso, tra cui OpenVPN, L2TP, PPTP e SSTP. In queste circostanze, OpenVPN è sempre la nostra prima scelta quando si tratta di scegliere il protocollo da utilizzare.

In questa recensione completa del servizio vpn ibVPN, vi illustreremo tutte le caratteristiche del servizio e metteremo in evidenza le nostre esperienze più rilevanti. Determinate se ibVPN è il servizio di crittografia più adatto alle vostre esigenze.

Server ibVPN

ibVPN gestisce attualmente 172 server, sparsi in un elenco di paesi in continua evoluzione. Naturalmente, questo include tutte le nazioni più conosciute, da cui persone come voi sono interessate a vedere le cose.

Si pensi al Regno Unito, agli Stati Uniti d'America e ai Paesi Bassi. Altri Paesi vengono occasionalmente aggiunti o rimossi dall'offerta di server di ibVPN. Sul sito web è disponibile un elenco dei server attualmente operativi.

  • È sempre possibile trovare un server adatto a ciò che si desidera tra l'enorme numero di server disponibili. È inoltre conveniente poter scegliere un server nella nazione che si desidera utilizzare tra i vari disponibili. Se, ad esempio, il server che si desidera utilizzare è già pieno, è possibile selezionare uno degli altri server del paese.
  • Poiché ci sono così tanti server tra cui scegliere, ce n'è praticamente sempre uno che si trova abbastanza vicino a voi. Indipendentemente dalla posizione geografica in cui ci si trova. Questo ha il vantaggio di avere sempre server relativamente veloci a cui connettersi, che sono sempre disponibili.

Sul sito web di ibVPN troverete un elenco completo di tutti i server attualmente accessibili. È inoltre possibile verificare la quantità di larghezza di banda disponibile e il numero di persone attualmente connesse a un determinato server consultando questo elenco.

Le migliori alternative

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Superare le barriere e le restrizioni geografiche

Poiché non possono accedere a determinate informazioni dal luogo in cui si trovano, molte persone hanno deciso di utilizzare una rete privata virtuale, spesso nota come VPN. Prendiamo ad esempio il fatto che in alcuni Paesi non è possibile accedere a BBC iPlayer o Netflix.

È necessario connettersi a un rete privata virtuale (VPN)), un server situato in uno dei Paesi in cui i video possono essere visti, per poter guardare, ad esempio, i video online dei provider elencati di seguito. Per questo motivo, è essenziale che il provider di rete privata virtuale scelto abbia almeno alcuni server nella nazione in cui si desidera accedere al materiale geobloccato.

Poiché ibVPN dispone di server in 31 Paesi in tutto il mondo, potete essere certi di essere arrivati nella posizione corretta. Questo vale per gli Stati Uniti d'America, il Regno Unito e i Paesi Bassi. Con l'assistenza di ibVPN, è molto probabile che possiate accedere al materiale geograficamente limitato che vi interessa guardare.

ibDNS

ibVPN ha progettato la soluzione nota come ibDNS proprio per aggirare le restrizioni geografiche. Si tratta di un servizio che altera il server DNS utilizzato ogni volta che ci si connette a Internet per accedere a siti web e altri servizi online. Utilizzando questi metodi, non avrete problemi ad accedere a materiale geografico nei Paesi Bassi o in altre nazioni.

Considerate la possibilità di utilizzare Hulu nel vostro Paese, mentre non siete negli Stati Uniti, come esempio. Mentre mi trovo nei Paesi europei, utilizzo Netflix per vedere i contenuti americani. Utilizzando una VPN all'improvviso, sarò in grado di vedere in streaming materiale da ogni Paese anche quando si è in viaggio. Si noti che i dati inviati e ricevuti non saranno protetti come lo sarebbero con una connessione di rete privata virtuale (VPN).

Rete Tor VPN con ibVPN

Inoltre, sono disponibili server che consentono l'uso di TOR tramite VPN. Con questo metodo, dovrete innanzitutto stabilire una connessione a un server di rete privata virtuale (VPN) fornito da ibVPN, che instraderà poi il vostro traffico Internet attraverso la rete a cipolla.

Per usufruire di questa funzione è necessario l'abbonamento ultimate. Rispetto all'abbonamento base o Torrent VPN offerto da ibVpn, questo ha un prezzo un po' più alto.

Il software di ibVPN

L'utilizzo del servizio ibVPN è piuttosto semplice. Sono disponibili client scaricabili con interfacce utente intuitive per tutti i sistemi operativi più diffusi. È possibile scaricare software, ad esempio, per i seguenti:

  • Windows OSx, progettato per l'uso su Apple Mac
  • Applicazione iOS compatibile con iPhone e iPad
  • Software Android per dispositivi mobili e tablet con sistema operativo Android

Il software fornito con ibVPN non è particolarmente facile da usare; è piuttosto disordinato e manca di un layout intuitivo. Tuttavia, il software di una rete privata virtuale affidabile vi fornirà tutte le possibilità che vi aspettate di trovare.

Si può accedere senza problemi utilizzando le credenziali memorizzate nella propria cartella Account VPN. Una volta effettuato l'accesso, avrete la possibilità di scegliere il server VPN che desiderate utilizzare con facilità.

Se volete semplicemente utilizzare la VPN quando navigate sul web, potete utilizzare un'estensione disponibile per il browser Chrome. Esiste anche un componente aggiuntivo per Firefox che svolge la stessa funzione dell'estensione per Chrome.

Poiché ibVPN supporta il protocollo OpenVPN, è possibile collegare ai server di questo servizio di rete privata virtuale qualsiasi dispositivo che lo supporti. Si pensi, solo per fare qualche esempio, alla Playstation, a Linux, a Roku, ai router DD-WRT, alle smart TV e a una pletora di altri gadget elettronici.

Privacy e sicurezza con ibVPN

Utilizzando ibVPN, la vostra sicurezza tecnologica non viene compromessa in alcun modo. È possibile connettersi al server tramite OpenVPN, IKEv2, L2TP, PPTP o SSTP, come già detto. OpenVPN è il protocollo utilizzato dai client nella loro configurazione predefinita. Se si desidera utilizzare un protocollo diverso, è possibile farlo in qualsiasi client.

La migliore alternativa per la vostra privacy

Surfshark è una delle migliori VPN sul mercato, con velocità elevate, crittografia infrangibile e una politica no-logs verificata da un ente indipendente.
 

Punteggio dell'esperto ProXPN

4,8 /5
4.7/5

Client OpenVPN

OpenVPN viene sempre scelto rispetto ad altri protocolli accessibili poiché, come è noto, è riconosciuto un livello di sicurezza estremamente elevato. Inoltre, il fatto che si tratti di un protocollo open-source ci dà ulteriore fiducia sul fatto che sia effettivamente sicuro.

Per quanto riguarda la protezione dei dati personali degli utenti, riteniamo che ibVPN potrebbe fare un po' di più. Ad esempio, fornisce la prova che vengono mantenuti registri particolari, nello specifico:

  • Il tempo totale di connessione alla VPN.
  • La posizione geografica da cui è stata effettuata inizialmente la connessione alla rete privata virtuale.
  • La quantità di dati inviati attraverso la connessione di rete privata virtuale.

L'azienda sostiene di non monitorare o registrare le attività dei suoi clienti mentre sono connessi alla rete. È in grado di mantenere questa promessa poiché le sue operazioni hanno sede in Romania, che non rientra nella giurisdizione della legislazione dell'Unione Europea che regola la conservazione dei dati personali.

Indirizzi IP dinamici di ibVPN

Inoltre, invece di utilizzare indirizzi IP condivisi, il servizio ibVPN fa uso di indirizzi IP dinamici. In linea di principio, con questo metodo dovreste essere in grado di determinare facilmente chi ha utilizzato quale indirizzo IP in quale momento.

Al contrario, questo non è il caso degli indirizzi IP condivisi, perché diversi utenti su Internet condividono lo stesso indirizzo IP. Sia NordVPN che ExpressVPN sono altamente raccomandati se siete alla ricerca di una maggiore protezione della vostra privacy online.

Il collegamento è automatico ed è presente un interruttore di sicurezza.

Il software client di ibVPN è dotato di un interruttore mortale che, in caso di caduta della connessione al server ibVPN, impedisce l'instradamento di tutto il traffico internet attraverso il vostro dispositivo. A nostro avviso, si tratta di una funzione di sicurezza molto importante, soprattutto se si desidera scaricare file o navigare in Internet senza essere tracciati in alcun modo, ad esempio.

Nella schermata di accesso a Windows, viene visualizzata una casella di controllo denominata "ricordami". Avete la possibilità di scegliere questa casella di controllo. Se scegliete questa opzione, ibVPN si connetterà per voi al prossimo utilizzo dell'applicazione, anche se non la state usando attivamente. Se utilizzate la funzione killswitch insieme ad essa, non dovrete mai preoccuparvi se la connessione al vostro PC Windows è sicura o meno.

Velocità e stabilità di ibVPN

Durante i nostri test su ibVPN, siamo rimasti costantemente colpiti dalla rapidità con cui le connessioni sono state stabilite e si sono consolidate. Nel corso della nostra connessione su un server europeo, abbiamo raggiunto senza sforzo la massima velocità di throughput raggiungibile. Un server negli Stati Uniti ci ha fatto perdere circa 20 megabit al secondo. Nel complesso, una velocità di download e/o streaming fantastica, sia che si utilizzi Netflix o un altro servizio video.

Il software client desktop di ibVPN include un tester di velocità per verificare le connessioni. In questo modo potrete semplicemente determinare quale server offre la velocità più elevata. IPVanish è un altro fornitore di servizi che offre questa funzione.

Suggerimento dell'esperto ProXPN

Quando si sceglie una VPN, è importante considerare tutto ciò che offre. Molte opzioni alternative, come NordVPN, offrono politiche simili (o addirittura migliori) di assenza di log, controlli indipendenti e funzioni di sicurezza, senza alcun dubbio sulle loro pratiche di sicurezza generali.

Torrenting e ibVPN

Con specifici piani di abbonamento ibVPN, gli utenti sono autorizzati a scaricare torrent. Se si sottoscrive un abbonamento sia a BitTorrent che a Ultimate VPN, si avrà accesso ai server che consentono di scaricare contenuti tramite BitTorrent. Questo accesso è incluso in entrambi gli abbonamenti. I server autorizzati sono fisicamente situati in nazioni in cui il download e il caricamento di torrent non sono illegali e non sono soggetti a sanzioni penali.

Abbiamo riscontrato che la velocità di download dei torrent non è sempre al massimo, il che è uno degli svantaggi associati all'uso di questo metodo di condivisione dei file. Durante il processo di download, questo potrebbe risultare piuttosto frustrante.

Protocolli Socks5

Inoltre, ibVPN fornisce agli utenti proxy torrent personalizzati. Ciò avviene attraverso l'uso dei protocolli socks5. È possibile configurare questa connessione all'interno di un'applicazione per il download di torrent, come uTorrent. Se si utilizza un proxy Socks5, gli altri utenti della rete, sia seeders che leechers, non saranno in grado di determinare il vostro vero indirizzo IP.

Utilizzo di Netflix con ibVPN

Limitando il Indirizzi IP di server VPN noti, Netflix compie uno sforzo concertato per dissuadere gli utenti dall'accedere al servizio di streaming tramite una rete privata virtuale (VPN). Ad esempio, la visione da un server situato negli Stati Uniti potrebbe essere interessante perché consente di visualizzare le offerte dagli Stati Uniti.

Sembra che la soluzione SmartDNS offerta da ibVPN sia compatibile con la piattaforma americana di Netflix senza alcun problema. Se state utilizzando il servizio SMartDNS di ibVPN e per qualsiasi motivo non riuscite ad accedere a Netflix, potete inviare una richiesta di supporto e l'azienda farà del suo meglio per aiutarvi a risolvere il problema attraverso questo canale.

Piattaforma di streamingLavoro
NetflixNo
Amazon PrimeNo
Disney+No
HBONo

Utilizzare Kodi con ibVPN

Con ibVPN, siete arrivati alla destinazione perfetta se state cercando un servizio VPN compatibile con Kodi. Questo servizio internet è ideale per l'utilizzo con Kodi poiché fornisce velocità di download e upload elevate, rendendolo adatto allo streaming di video e consentendo agli utenti di connettersi a reti peer-to-peer, come i torrent. Con ibVPN è possibile guardare flussi stranieri su Kodi grazie ai diversi server forniti con il pacchetto VPN definitivo. Questo rende possibile l'accesso a un'ampia varietà di componenti aggiuntivi accessibili per Kodi.

Prezzi ibVPN

La scelta si riduce a uno dei quattro diversi livelli di prezzo del servizio di abbonamento. Quale sia il più adatto dipende dalle vostre esigenze. Di seguito potete vedere uno screenshot della sezione del sito web di ibVPN che elenca le tariffe.

Come si può notare, la Ultimate VPN è l'abbonamento che costa di più tra quelli offerti. Con questo abbonamento si ha accesso a 130 server situati in 47 paesi diversi.

  • Inoltre, utilizzando questo abbonamento, è possibile scaricare contenuti tramite BitTorrent e collegare al servizio VPN fino a tre dispositivi diversi contemporaneamente. Se si paga un anno intero di servizio con ibVPN direttamente, il piano Ultimate VPN costa solo $4,83 al mese.
  • L'abbonamento ""VPN di base"" è un'altra opzione per il servizio VPN. Il prezzo di questo abbonamento è inferiore a quello degli altri abbonamenti. D'altra parte, in questo caso sarete soggetti ad alcune limitazioni significative.

Ad esempio, è possibile collegare un solo dispositivo alla volta al server VPN in uso. Inoltre, il numero totale di server a cui si ha accesso è ridotto da 130 a 100. Fortunatamente, 100 è ancora considerato più che sufficiente per l'utente tipico. Fortunatamente, 100 sono ancora considerati più che sufficienti per l'utente tipico. Inoltre, ci sono funzioni aggiuntive che sono incompatibili con questo abbonamento, come l'utilizzo di un proxy socks5.

Il pacchetto ""torrent VPN"" e il pacchetto ""ibdns/smartdns"" sono le altre due opzioni disponibili. Quando si utilizza il primo, si avrà accesso a uno smartdns, mentre quando si utilizza il secondo, si potrà soprattutto scaricare torrent. Questo non fornisce la crittografia, ma consente di accedere a informazioni e siti web che sono stati bloccati. Questi due abbonamenti, i più recenti, costano ciascuno $3,08 al mese.

Le migliori alternative

4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5
4.9/5
3.5/5

Prova gratuita di ibVPN

Una prova di ibVPN consente agli utenti di testare il servizio a costo zero per un periodo di ventiquattro ore. Con questo metodo potrete valutare la qualità di questa VPN senza spendere denaro. Non vi sarà richiesto di fornire alcuna informazione di pagamento per attivare la prova gratuita che dura ventiquattro ore. Si tratta quindi di un miglioramento rispetto ad altri fornitori di servizi VPN.

Conclusione ibVPN

Preferiremmo che i log non venissero memorizzati durante l'utilizzo dei servizi VPN; questa azienda potrebbe fare un lavoro migliore per rispettare la privacy degli utenti. Anche la velocità di ibVPN ha lasciato a volte a desiderare, e questo è stato un altro svantaggio del servizio. Durante l'arco di tempo che abbiamo esaminato, il collegamento, fortunatamente, non ha subito grandi fluttuazioni.

Di conseguenza, siamo in grado di affermare con assoluta certezza che ibVPN è di per sé un servizio rispettabile a cui abbonarsi. Il programma è facile da usare e semplice da utilizzare, e c'è una vasta scelta di server disponibili. E tutto questo può essere fatto a un costo molto basso, che è ovviamente un altro fattore significativo da tenere in considerazione.

Domande frequenti

ibVPN è un'opzione valida se volete aggirare le restrizioni cinesi su Internet. Consente di selezionare una connessione proxy Shadowsocks, che permette di passare inosservati attraverso i firewall.

Nonostante le sue affermazioni contrarie, ibVPN non si comporta bene per lo streaming, secondo i risultati dei test.

Per chi vuole fare torrenting, ibVPN è una scelta eccellente. I server dedicati ottimizzati per le attività P2P sono disponibili sia nell'abbonamento Ultimate VPN che in quello Torrent VPN.

ibVPN si trova in Romania, al di fuori della giurisdizione della 5/9/14 Eyes Alliance, il che significa che non è tenuta a raccogliere o memorizzare i dati degli utenti. La sua dichiarazione sulla privacy chiarisce che ibVPN "non raccoglie o registra il traffico o l'utilizzo del suo servizio di rete privata virtuale". Poiché ibVPN ha una politica di assenza di log, non sarebbe in grado di fornire informazioni identificative sui propri clienti, anche se obbligata dalla legge.

Il servizio di ibVPN non include alcun blocco degli annunci.

Proteggete la vostra privacy digitale e rimanete al sicuro su Internet

Siete curiosi di conoscere le scelte dei nostri esperti di privacy?